La Juve vince, ma è polemica – Nel big match della sesta giornata, la Juventus batte la Roma e guadagna il primo posto in solitaria. Gli uomini di Allegri superano i Giallorossi in un match contrassegnato da molte polemiche sulla direzione di gara. Dubbi, infatti, i due rigori assegnati alla Juventus e la posizione di Vidal in occasione del gol vittoria di Bonucci, autore di un gran tiro dalla distanza. La Roma, malgrado la sconfitta, può comunque tornare a casa con la consapevolezza di aver disputato una grande gara e di potersela giocare fino alla fine per la vittoria finale; dal canto suo, la Juventus si conferma ancora una volta la squadra da battere, soprattutto nel granitico fortino dello Juventus Stadium.

Miracolo Sampdoria, Milan e Napoli avanzano – Grandissimo avvio di stagione anche per la Sampdoria di Mihajlovic e del neo presidente Ferrero. I Blucerchiati, dopo aver vinto il derby, regolano l’Atalanta e si confermano la terza forza in quest’avvio di campionato, staccando l’Udinese, fermata sul pareggio da un buon Cesena e da un rigore generosamente concesso ai Romagnoli sul finale di gara. Bene il Verona (1-0 sul Cagliari), mentre, tra le big, il Milan e il Napoli tornano prepotentemente nei quartieri alti della classifica, grazie alle vittorie casalinghe rispettivamente contro Chievo e Torino.

Inter in crisi, risorge la Lazio – Situazione delicata in casa Inter. I Nerazzurri di Mazzarri, dopo aver perso rovinosamente al Meazza contro il Cagliari, rimediano ben tre reti al Franchi contro una spumeggiante Fiorentina. A Roma, sponda Lazio, si torna a sorridere dopo le due vittorie consecutive contro Palermo (0-4 al Barbera) e Sassuolo (3-2 in casa). Riscatto Genoa dopo il derby: 1-2 a Parma, con gol di Matri allo scadere.

Grande equilibrio in coda – La Serie A conferma il suo grande equilibrio nelle retrovie. Il Parma, dopo il grande campionato disputato lo scorso anno, al momento è addirittura ultimo (con Palermo e Sassuolo), mentre l’Atalanta e il Torino vivono un inizio di stagione più difficile del previsto. Ottimo avvio, invece, per Empoli e Cesena, neopromosse che hanno dimostrato grande solidità e bel gioco.

Classifica

Juventus 18

Roma 15

Sampdoria 14

Udinese 13

Milan 11

Verona 11

Napoli 10

Lazio 9

Fiorentina 9

Inter 8

Genoa 8

Empoli 6

Cesena 6

Torino 5

Cagliari 4

Chievo 4

Atalanta 4

Parma 3

Palermo 3

Sassuolo 3