Nella giornata della doppietta di De Ceglie, un altro evento ha fatto scricchiolare le fondamenta del calcio: il gol vittoria di Joaquin Larrivey al Camp Nou, che prmette al Celta Vigo di uscire da Barcelona con i tre punti in saccoccia. Partita strana quella dei blaugrana, che sprecano tanto cone Neymar e messi e vengono puniti dall’ex cagliaritano che finalizza lo splendido colpo di tacco di Nolito. Incanta invece il Real, 4-0 con una perla di James Rodriguez, e mantiene il passo l’Atletic, che fa gli stessi gol del Real ma ne prende due e ciao Cordoba. Perde il Siviglia, sconfitta a Bilbao per 1-0

 

 

Vince il Bayern, in rimonta, e fa sprofondare il Dortmund, alla quinta sconfitta consecutiva! Lewandoski e Robben, su rigore, rimontano il vantaggio iniziale di Reus, e il Bayern prova la fughina, tracciando un solco di quattro punti dalle inseguitrici Wolfsburg e Borussia Moenchengladbach, dietro, insieme al BVB, rischiano delle big storiche del calcio teutonico: Amburgo, Brema e Stoccarda

 

 

Altro campionato, altra rimonta. Il PSG ribalta lo svantaggio iniziale e vince 2-1 a Lorient, mantenendosi in scia dell’Olympique Marsiglia che vince in casa col Lens con un Gignac protagonista d’un assist e mantiene i 4 punti di distacco in classifica, mentre dietro si è ripreso il Monaco che ora è a ridosso delle posizioni europee.