Quello che vado oggi a presentarvi è un piccolo progetto che ci consentirà di analizzare lo sviluppo dei giocatori non regen nel corso degli anni.
Mi spiego meglio…
Ho creato una nuova partita caricando serie A e B di Italia, Germania,Francia,Spagna e Inghilterra,  creato una copia del save in modo da non essere sovrascritto e poi son andato in vacanza fino al 2029,salvando a luglio 2019 e luglio 2024.
In questo modo saremo in grado di studiare, nella maniera piu precisa consentitaci (ricordiamo che molti valori del gioco son random e variano da partita a partita), l’andamento e lo sviluppo dei calciatori del database.
Diamo dunque il via a questa curiosa rubrica mettendo in evidenza i giocatori che ci hanno colpito di piu!
Inauguriamo il Back to the Future con due giovani attaccanti: uno sta salendo alla ribalta grazie ai suoi goal nelle giovanili dell’Inter, l’altro invece è sconosciuto ai piu, ma secondo la nostra simulazione sarà capace di mettere insieme davvero tanti gol nelle nostre partite di Football Manager!

Federico Bonazzoli (FC Internazionale Milano)

 

Sicuramente tutti abbiamo sentito parlare del giovane attaccante della primavera nerazzurra ,alla luce dei numerosi goal firmati nel campionato primavera, alle buone prestazioni quando gli si è dato fiducia in prima squadra e, negli ultimi giorni, per il suo passaggio gia ufficializzato alla Sampdoria, che avverrà a luglio!

Ma com’è il giovane bomber in Football Manager 2015?

Iniziamo dalla sua scheda al primo giorno di gioco:

 

2014-12-06_00001

Come possiamo vedere ha gia attributi di tutto rispetto per un 17enne; ma andando a confrontare i suoi valori a distanza di 5,10 e 15 anni, vediamo come Bonazzoli, allenato a dovere , diventi uno tra gli attaccanti non regen più prolifici del gioco:2014-12-05_00021

Come dicevamo sopra questo ragazzo farà sicuramente carriera nella nostra partita, lo dimostra anche il fatto che militi in top club come PSG e Barçelona , arrivando ad una valutazione che sfora i 40 milioni!!Fossimo in voi ci affretteremo a sottrarlo alla concorrenza ben prima che esploda…a meno che non guidiate l’Inter!!

Finiamo dunque la carrellata di screenshots sul ragazzo con altre due immagini che ci danno ulteriori informazioni utili alla nostra partita:2014-12-05_00019

Le ultime due schermate parlano chiaro sui suoi numeri :

12 presenze con l’Inter a soli 17 anni ,24 gol all’esordio in Liga , 20 giocando da titolare in serie A , sempre attorno ai 20 gol stagionali in Ligue1 per attestarsi ai medesimi livelli in Balugrana, oltre a 58 segnature in nazionale maggiore!!!Naturalmente questi numeri hanno un prezzo..e lo testimoniano i 25 milioni spesi dalla Samp (destino beffardo) per strapparlo alla società nerazzurra a soli 19 anni !

Credo che siano cifre sufficienti a convincervi ad avviare subito una trattativa per portarlo nella vostra squadra a prezzo vantaggioso…prima che esploda definitivamente!

 

2014-12-05_00014Jhon Cordoba  (Granada)

Il secondo giocatore che vi presentiamo oggi è un attaccante colombiano non molto conosciuto:

2014-12-06_00002

 

Si nota subito come egli sia un attaccanta abbastanza completo…ma andiamo a scoprire come si sviluppa negli anni:

2014-12-05_000202014-12-05_00018

2014-12-05_00001

Come possiamo notare il colombiano mantiene le aspettative, e pur non diventando un fenomeno da top club a livello di valori e di prezzo ,ha le caratteristche giuste per accumulare un buonissimo numero di segnature!

Analizziamo ora le immagini finali per trarre le conclusioni sul rapporto qualità prezzo di questo giocatore:2014-12-05_00007
2014-12-05_00004

E’ subito chiaro come si debba essere rapidi ad ingaggiarlo prima che il costo del cartellino lieviti;è altrettanto vero che, nonostante numeri di rilievo abbia bisogno di qualche stagione prima di esprimersi al massimo, ma a quel prezzo vale la pena aspettare!!