Ogni stagione è la stessa storia: si aspetta trepidanti che esca Football Manager per avviare il download e gettarsi nella fossa degli allenatori;scegliamo squadre, campionati, regole e iniziamo a impartire ordini a destra e a manca a colpi di mouse.

Personalmente negli anni ho sviluppato una tecnica, o forse è meglio chiamarlo una sorta di rito ,che si ripete ad ogni edizione:

considerando che il gioco elabora i dati ad ogni pressione del tasto CONTINUA ,ho pensato di partire in vantaggio rispetto ad esso, in quanto il primo a “muovere” nello scacchiere del gioco son io!!

Che diavolo va blaterando questo!!!

..direte voi;semplice : all’inizio della partita mi premuro di compiere delle azioni che tutti noi facciamo in ogni partita, prima di dare il primo continua.

Andiamo a vedere nel dettaglio questa (personalissima e probabilmente imperfetta) sequenza di azioni:

Facendo riferimento alla colonna dei comandi alla nostra sinistra dello schermo, inizio analizzando la schermata della

DIRIGENZA: in questa schermata cerco le informazioni riguardo obiettivi,composizione dello staff, club affiliati e range di ricerca concesso;

obiettivi : bè,semplicemente vedo cosa chiede la dirigenza e se i loro obiettivi collimano con i miei personali,niente di importante in effetti, giusto informazioni.

composizione staff : qui è gia piu importante, in quanto facendo una attenta analisi del proprio staff, si individuano subito quali elementi cercare;non serve che stia qui a dirvi l’importanza di uno staff di primo livello.Il piccolo vantaggio del farlo in questo momento è che possiamo cercare lo staff che piu ci aggrada e fare le offerte PER PRIMI: non sempre basterà per accapparrarsi gli elementi che vogliamo, ma le trattative dello staff son sempre abbastanza veloci e potremmo spuntarla anche contro squadre piu blasonate e danarose.

club affiliati : in questa sezione il vantaggio temporale potrebbe sembrare nullo, ma sapere da subito se siamo affiliati a qualche top team ci darà il vantaggio di chiedere i prestiti prima di qualunque altra squadra: club di livello piu alto e altre affiliate resteranno spiazzati gran parte delle volte se al primo CONTINUA abbiamo gia fatto le offerte per i giocatori che ci interessano!

range di ricerca:  è dove capiamo fin dove possiamo mandare i nostri osservatori, e ci permette di pianificare da subito la ricerca di ragazzi promettenti decidendo chi mandare dove e a che livello.

FINANZE: in questa schermata vediamo lo stato finanziari del club , non solo a livello di budget disponibile, ma soprattutto a livello di proiezione futura, nel caso la nostra partita sia improntata allo sviluppo del club! Andremo ad analizzare dunque la percentuale che viene resa disponibile per il mercato quando vendiamo dei giocatori, se abbiamo debiti e per quanto tempo, gli sponsor e quanto ci portano.

percentuale disponibile: questo è  molto importante, perchè spesso scremiamo la rosa pensando di trovarci un tot di soldi di ritorno, e poi ne arriva un quarto mandandoci a pallino il mercato: meglio averlo chiaro da subito!

debiti: strettamente legato al dato precedente;una squadra molto indebitata sarà orientata al risparmio e all’assorbimento delle entrate per risollevare il bilancio: meglio tenerlo a mente in sede di pianificazione del mercato.

sponsor: sono una delle possibili fonti di denaro, che a noi interessa per le campagne acquisti; sponsor generosi significano piu soldi per allestire una squadra competitiva!

proiezione: l’ho messa per ultima perchè è data dalla somma di entrate e uscite previste negli anni; non sarà esatta al centesimo ma spesso ci prende: analizziamola bene perchè ci sarà utile nel momento in cui decidiamo di dilazionare i pagamenti per i cartellini dei giocatori….non vorremmo un buco di bilancio perggiore della mia amata Inter , vero??

OSSERVATORI: i nostri occhi sul mondo;da qui possiamo vedere la qualità dei nostri osservatori e le loro conoscenze, ma sopratutto i giocatori da loro gia conosciuti permettendoci gia di abbozzare le prime offerteo di mandarli a visionare meglio qualcuno interessante.Molto importante ,come per il resto dello staff, avanzare subito le offerte per gli osservatori migliori e colmare le nostre lacune in tema.

TATTICHE: settiamo immediatamente le nostre tattiche, così che non si perda tempo nella loro assimilazione.

ALLENAMENTO: anche qui partiamo subito in quarta con la preparazione, ma il vero motivo per cui analizzare immediatamente questa schermata è vedere la qualità dei preparatori e , come per l’altro staff, sostituirlo in caso di bisogno in modo adeguato e rapido; da questa schermata possiamo anche fare l’analisi della rosa e impostare quindi da subito, se lo riteniamo necessario, allenamenti mirati per nuovi ruoli o per caratteristiche che hanno bisogno di un generoso aumento e tutoring vari.

ROSA:una parte del lavoro relativo a questa sezione potremmo gia averlo fatto in quella relativa all’allenamento;ad ogni modo il focus  qui è valutare qualitativamente e quantitativamente la rosa, vedere cosa manca e chi è di troppo, e di conseguenza sapere dove mandare gli osservatori o per chi fare offerte!Ricordiamoci che tutta questa pappardella che state leggendo ha lo scopo di avvantaggiarvi sulla CPU facendo alcune cose prima di essa!!

MERCATO: probabilmente la summa di tutte le operazioni fatte in precedenza!! Ora sappiamo che obiettivi dobbiamo raggiungere, con che budget ,lo staff nelle mani di cui dobbiamo metterci e cosa serve per completare/migliorare la rosa: il tutto sfocia nella compravendita di coloro che serviranno alla nostra causa;ora…io son abbastanza appassionato (o shockato..vedete voi) di scouting, dunque a questo punto inizio una ricerca ad ampio spettro secondo i seguenti criteri:

Giocatori senza contratto: si scorre la lista cercando nomi di richiamo, visto che scandagliare i free agents uno per uno darebbe un lavoro esagerato agli scouts. Se abbiamo un club non di prima fascia (inteso a livello mondiale o almeno continentale) converrà fare provini o analizzare match di prova nazionali;è la categoria verso il quale si ha meno vantaggio dal sistema.

Prendere in esame un certo numero di squadre/nazionali e spulciarle dalla prima squadra all’ultima under: questo è gia piu utile perchè ci permette di vedere chi è in vendita, chi disponibile al prestito  e soprattutto in ottica futura, chi è in scadenza entro l’anno;ci permette inoltre di scovare gia alcuni talenti giovanissimi notando ad esempio il valore alto: in questi casi anche se non vogliamo fare un’offerta mi premuro sempre di fare delle dichiarazoni positive nei confronti di chi mi interessa, in modo da aumentarne la simpatia e provocare nel lungo periodo una rottura tra il giocatore e la società (ricordate quanto è potente lo strumento psicologico in fm2015 e quanto sia importante essere rapidi e tempestivi per avere la meglio su squadre piu famose e/o piu potenti economicamente).Questa è forse la fase che ruba piu tempo  se ci date dentro, ma porta enormi soddisfazioni.

Fatto questo resta da mandare gli scout in giro:io li divido in fasce a seconda della disponibilità!Normalmente tengo il migliore in assoluto per fare gli ultimi approfondimenti  su giocatori di cui conosco almeno il 50%  e per gli avversari, agli altri do zone piu ampie man mano che la loro qualità diminuisce: i piu scarsi accumulano esperienza in generale su stati o continenti, i medi seguono competizioni, squadre o singoli giocatori, facendo attenzione  a dividere anch’essi per zone così da avere compiti ravvicinati così da avere una ricerca per fasi che parta dal continente e arrivi a scrutare a fondo, magari per 2-3 mesi, solo i giocatori davvero interessanti, per poi mandare il migliore a dare la reale conferma della qualità del giocatore!

A questo punto conosciamo la società che ci ha ingaggiato come le nostre tasche, abbiamo tutto lo staff che lavora a pieno regime in attesa degli elementi mancanti, idem per quanto riguarda i giocatori, mentre abbiamo gia fatto offerte dove serve e lanciato esche per gli affari futuri!!Ora direi che possiamo premere il tanto agognato CONTINUA…ce lo siamo meritato!!