La Juve pareggia con la Samp, Roma a -1 – La Juventus impatta 1-1 in casa contro la Sampdoria e vede avvicinarsi pericolosamente la Roma, che passa 0-1 al Ferraris contro il Genoa e si porta ad una sola lunghezza dai Bianconeri di Allegri. La Lazio sale al terzo posto con le due Genovesi, grazie alla convincente vittoria casalinga contro l’Atalanta, mentre crolla il Napoli, sconfitto al Meazza da un Milan voglioso e organizzato. Si riavvicina all’orbita europea la Fiorentina, che abbatte il Cesena in terra romagnola (esordio amaro per Di Carlo).

Inter e Verona tornano al successo, cade il Sassuolo – A metà della graduatoria, Inter e Verona tornano a vincere, rispettivamente al Bentegodi contro il Chievo ed al Friuli, contro un’Udinese a cui non basta l’ennesima prodezza di Di Natale. A Verona, oltre alla vittoria, si festeggia il 300esimo gol da professionista per Luca Toni, anche lui a segno con una bellissima rete. Inciampa il Sassuolo, beffato a Palermo nei secondi finali da un gol di Belotti. Pareggio a reti bianche tra Empoli e Torino, mentre nelle retrovie Parma e Cagliari si dividono la posta in palio, ma restano pericolosamente in zona retrocessione.

La classifica

Juventus 36

Roma 35

Lazio 26

Sampdoria 26

Genoa 26

Milan 24

Napoli 24

Fiorentina 23

Udinese 21

Palermo 21

Inter 20

Sassuolo 19

Verona 17

Empoli 16

Torino 14

Atalanta 14

Chievo 13

Cagliari 12

Cesena 8

Parma (-1) 6