Anche lo United per il titolo? – In questa giornata di Premier i tre battistrada non sbagliano e conquistano tutti i tre punti. Il Chelsea supera per 2-0 (Hazard e D. Costa) l’Hull allo Stamford Bridge in una gara ben amministrata e mai a rischio. Più faticoso invece il successo per il Manchester City, galvanizzato dal passaggio di turno in Champions: a Leicester è sufficiente una rete di Lampard per portare a casa i tre punti. Al terzo posto si affaccia timidamente il Manchester United che schianta i rivali del Liverpool per 3-0 (Rooney, Mata, Van Persie), risultato un po’ bugiardo in quanto è De Gea, autore di alcune parate strepitose, il Man of the Match.

In classifica si confermano i distacchi con il Chelsea sempre in testa a 39, seguito dal Manchester City a 36. Non possiamo però non considerare l’ottima rimonta dello United che, a quota 31, sta cercando domenica dopo domenica di recuperare terreno sulla coppia di testa. Non sarà certo facile, ma le sei vittorie consecutive dimostrano che Van Gaal ha finalmente trovato l’assetto giusto.

De Gea chiude la saracinesca su Sterling

De Gea chiude la saracinesca su Sterling

Zona Europa – L’interessante sfida tra Arsenal e Newcastle si chiude sul 4-1 (Giroud 2, Cazorla 2; Perez) per i Gunners che staccano i Magpies ed agganciano il Southampton in caduta libera, sconfitto anche a Burnley per 1-0 (Barnes) dopo aver fallito il rigore per andare in vantaggio con Tadic. Il West Ham spartisce la posta in palio contro il Sunderland (1-1, Gomez e Downing) e rimane in zona Champions. Il Tottenham coglie una vittoria importante a Swansea  per 1-2 (Bony; Kane, Eriksen) e scavalca in classifica i padroni di casa.

L'inzuccata di Giroud per il vantaggio dei Gunners

L’inzuccata di Giroud per il vantaggio dei Gunners

Le altre – L’Everton si sbarazza del QPR con un secco 3-1 (Barkley, Mirallas, Naismith; Zamora) e vede la zona alta della classifica. Successo impostante per il West Brom contro l’Aston Villa (1-0, Gardner) mentre tra Crystal Palace e Stoke finisce 1-1 (McArthur, Crouch).