Pari tra Juventus e Roma – Finisce in pareggio il big match della venticinquesima giornata. Roma e Juventus si dividono la posta in palio con un pareggio che lascia inalterate le distanze tra Giallorossi e Bianconeri ma che riapre clamorosamente la corsa al secondo posto, che vede protagonista non soltanto il Napoli (malgrado una brutta sconfitta a Torino), ma anche la Lazio e la Fiorentina, rispettivamente vincenti sul campo del Sassuolo e a Milano contro l’Inter. In soli sette punti ben quattro squadre, dunque, che si contenderanno fino alla fine una qualificazione alla prossima Champions League.

Vince la Samp, rallenta il Milan – Vittoria preziosa in chiave europea per la Sampdoria, che passa a Bergamo ed inguaia l’Atalanta (Colantuono esonerato, al suo posto Reja). Il Milan pareggia a Verona contro il Chievo e resta nell’anonimato di una classifica sempre più deludente e clamorosa. Ancora una vittoria per il Verona di Mandorlini, che passa a Cagliari, lasciando così i Sardi al terzultimo posto.

Reti bianche tra Palermo ed Empoli – Al Barbera finisce 0-0 la gara tra Palermo ed Empoli, due delle squadre più interessanti del nostro campionato. Il Cesena batte l’Udinese e torna in corsa per un’insperata salvezza. Rinviata Genoa-Parma.

La classifica

Juventus 58

Roma 49

Napoli 45

Lazio 43

Fiorentina 42

Sampdoria 39

Genoa 36

Torino 36

Inter 35

Milan 34

Palermo 34

Sassuolo 29

Empoli 28

Udinese 28

Verona 28

Chievo 25

Atalanta 23

Cagliari 20

Cesena 19

Parma (-1) 10

Genoa e Udinese una partita in meno

Parma due partite in meno