by Defkin78 (alias, il Presentatore)

FMRLD - Studio Live

FMRLD – Studio Live

Presentatore: “Buonasera buonasera a tutti gli sportivi e benvenuti a questa nuova edizione di FMRLD studio live.

Quest’anno abbiamo deciso di fare le cose in grande e parleremo con degli ospiti eccezionali. In studio abbiamo mister Geofri…”

Geofri fa cenno con la testa.

Presentatore: “… e mister filippoanello.”

Filippoanello: “Salve a tutti!”

Presentatore: “Collegato da Roma abbiamo mister Baggiotodi.”

Baggiotodi: “Sera!”

Presentatore: “Da Napoli mister Ciroxs.”

Ciroxs: “Sera!”

Presentatore: “Da Manchester mister Miroslaw.”

Miroslaw fa cenno con la mano.

Presentatore: “Da liverpool mister Andrea.”

Andrea: “Sera… sera a tutti!”

Presentatore: “Mentre da firenze abbiamo mister Lex.”

Lex: “Sera, salve a tutti!”

Presentatore: “Qui in studio abbiamo anche il pungente Danyrossoazzurro che farà delle domande piccanti ai nostri ospiti.”

Danyrossoazzurro: “Sera a tutti.”

Presentatore: “Prima di addentrarci in questa stagione appena conclusa volevo porre una domanda ai nostri ospiti che è uguale per tutti.

Chiedo ai nostri mister di dare un voto alla loro stagione e che cosa si aspettano dalla prossima.”

Mister Geo: “Stagione da 9,5. Ovviamente l’obiettivo è ripetersi, non sarà facile ma ci proviamo.”

Ciroxs: “Beh, è sempre difficile dare voti a se stessi… ed è sempre difficile essere modesti il più delle volte… cerco di ragionare oggettivamente e dico 7 e mezzo… ossia è stata comunque una stagione proficua e positiva, ma non ci meritiamo un voto altissimo perché siamo caduti nel finale e non siamo riusciti a portare a termine i nostri obiettivi, in primis il campionato, in secondo luogo la Champions, dove saremmo dovuti arrivare più avanti… Dalla prossima stagione non mi aspetto niente di meno rispetto a questa, ma anzi, puntiamo a vincere il campionato… e dovremo riuscirci assolutamente… per la Champions non ci poniamo obiettivi, l’importante è fare del nostro meglio ed andare più avanti possibile.”

Filippoanello: “Mi do un 7 solo per la mancata vittoria della Champions altrimenti sarebbe stato un 9… il prossimo vorrei riempire ancora di più la bacheca aggiungendo altre vittorie con delle coppe che quest’anno mi sono sfuggite a causa di una preparazione atletica sbagliata dove sicuramente ha influito in negativo anche le varie tournee asiatiche per motivi di marketing sponsor e ovviamente soldi.”

Mister Miro:  “Il voto è basso, la squadra per via di numerosi fattori ha reso pochissimo, darei un 4,5! Per la prossima stagione mi aspetto finalmente i risultati che merita questa gloriosa società.”

Andrea: “Penso che un 9 sia meritato, abbiamo lottato quasi fino alla fine per il titolo, ma il chelsea non ha perso un colpo e per noi era impossibile mantenere un ritmo simile, metterei subito la firma per fare un’altra stagione con 88 punti finali.”

Lex: “Voto 7, dalla prossima mi aspetto una riconferma di quello fatto in questa stagione.”

Mister baggio: “Voto alla stagione? 9,5. Poteva essere da 10 se l’ultima giornata andava diversamente. Per la prossima stagione mi aspetto una lotta serrata a 4 per il titolo. Roma, Juve, Napoli e Milan. Occhio quindi al Milan di Defkin, una squadra che dopo un difficile inizio di stagione, ha ingranato e macinato punti. Chiaramente sarà importante il mercato estivo per fare delle previsioni più dettagliate.”

Presentatore: “Bene…..dopo queste risposte dettagliate incominciamo a parlare della stagione appena conclusa…

FMRLD Stagione 2015/16 – Premier League

FMRLD Stagione 2015/16 – Premier League

Iniziamo dalla premier che per il secondo anno consecutivo ha visto la vittoria del Chelsea di mister Filippo.

Mister filippo… il campionato non è mai stato in discussione… troppo forte la sua squadra o troppo deboli gli avversari?

Filippoanello: “Il campionato visti i punti sembra sia stata cosa facile, ma vedendolo fino ai 3/4 del calendario sia Liverpool che United erano avanti o con me… è stato molto intenso con una partenza assurda e devastante per gli altri ma credo che United e Liverpool se la siano giocata bene perdendo dei punti nella fase più importante del campionato… la fase finale.”

Presentatore: “Ok grazie mister….

Dunque in 6^ posizione troviamo l’Arsenal  di Antonio Basile (GeorgeTheBest).

Sinceramente dopo l’ottimo anno alla Fiorentina mi aspettavo di più da questo Arsenal targato Basile ma evidentemente le sue posizioni si aggirano da il 4° posto in giù… a lui il compito di dimostare che ci sbagliamo

VOTO: 6

In 5^ posizione troviamo il Southampton di mister Pozzo

Sinceramente guardando il suo curriculum nessuno si aspettava una stagione cosi fantastica…

O ha capito i suoi errori passati o ha avuto una stagione molto fortunata.

Anche qui come con basile a lui il compito di smentirci

VOTO: 10

In 4^ posizione troviamo il City di Andrea Barbaro (Heisenberg/deja). Io personalmente mi aspettavo molto di più dopo aver visto cosa era riuscito a fare la stagione precedente ad Everton.

Comunque ha avuto il merito di aver addrizzato una stagione nata storta e che sembrava di finire peggio e nonostante tutto è riuscito a portare la sua squadra ai preliminari di Champions.

VOTO: 7

In 3^ posizione troviamo il Manchester United di Miroslaw Cucci (miroslaw88).

Un passo indietro per lui sia come posizione finale sia per i goal fatti… ma una cosa gli avevamo chiesto la scorsa stagione… quella di subire meno reti e sembra che ci abbia lavorato su… nonostante tutto ci aspettavamo di più e speriamo che la prossima stagione possa impensierire il Chelsea.

Mister Miro…. il Manchester United è da tempo che in premier annaspa un pò… urgono cambiamenti e i suoi tifosi vogliono cominciare a vincere…. i fichi sono maturi?

Miro:  “Indubbiamente da quando sir Alex è andato via la squadra non ottiene grandi risultati, la scorsa stagione avevamo gettato delle ottime basi, con quasi tutta la stagione in testa e la beffa solo nel finale con comunque un ottimo 2 posto e la vittoria della FA Cup, quest’anno eravamo partiti alla grande con la Community, per poi calare, raggiungendo comunque gli obbiettivi prefissati, ma mi aspettavo di più, sono fiducioso per l’anno nuovo!”

Presentatore: “Mister abbiamo saputo…. della lamentela da parte sua… per quanto riguarda il difensivismo attuato da allenatori avversari…. non è che invece il problema è del Manchester che quest’anno ha perso malamente partite che sulla carta andavano vinte?

Miro:  “Si, era una battuta a far notare come noi italiani siamo un popolo di difensivisti preparati al massimo tatticamente, ovviamente con alcune eccezioni, nessuno si senta offeso, quest’anno è stata una stagione così, difficile per tanti infortuni ecc, e per alcuni errori di cui mi assumo le colpe, ma ci rifaremo, lo prometto!”

Presentatore: “Un’ultima domanda

Dany: “Mister Miro, come Defkin sta a Ciro, Miro sta a Pozzo… voi due vi punzecchiate tanto da varie stagioni, come mai questo astio… problemi di giocatori o di donne?

Miro:  “No no assolutamente, noi ci vogliamo molto bene, sono solo punzecchiature per rendere la stagione più piccante, poi l’amore non è bello se non è litigarello.”

Presentatore: “VOTO: 7

In 2^ posizione troviamo l’ottimo Liverpool di Andrea Ombri (and86rea).

Al contrario dello United per lui un passo in più, il gap dal Chelsea si è assottigliato ma è ancora troppo grande per impensierirlo.

L’ottimo lavoro svolto in fase offensiva però non è bastato…

Mister Andrea… tanti addetti ai lavori si  sono lamentati facendo sapere alla stampa che il Liverpool sappia giocare solo sfruttando il gioco da fermo, calci d’angolo e rimesse in primis e che alla sua squadra manchi il gioco… Nella prossima stagione cambierà qualcosa???

Andrea: “Il nostro primo obiettivo è non subire gol, per questo abbiamo molti giocatori difensivi (giochiamo con una sola punta), in attacco invece cerchiamo di segnare su contropiede, oppure su azioni con una fitta rete di passaggi o sfruttando le rimesse ed i calci piazzati. In un campionato molto difficile, dove si affrontano ottime squadre, bisogna sfruttare ogni piccolo particolare e questa stagione ci siamo riusciti con le rimesse laterali. Il prossimo anno manterremo uno schema di gioco simile ed anche l’ossatura della squadra sarà la stessa, proveremo solo a fare qualche aggiunta per il vivaio e magari piazzare un grosso colpo in attacco.”

Dany: “Mister andrea ci dica… Balotelli, il cattivo ragazzo, ha fatto un grande campionato segnando molte reti… quale è il segreto di questa sua esplosione e di questa sua gestione verso il giocatore?

Andrea: “Ha dimostrato di saper sfruttare le opportunità che ha avuto, ho l’onore di avere 2 attaccanti straordinari e per esigenze tattiche ne posso schierare solo 1 a partita, Balotelli si è impegnato molto quando è stato schierato e non si è mai lamentato per il mancato utilizzo, forse è stato il giocatore che ha fatto un passo avanti caratterialmente.”

Presentatore: “VOTO: 9

In 1^ posizione ancora lui, ancora il Chelsea di Filippo Anello (donfilippo88).

Ormai non ci sono più parole per questa squadra.

Era impossibile ripetersi, ma non tanto per la vittoria finale, ma nessuno si sarebbe aspettato un miglioramento globale.

Se la scorsa stagione fece 107 reti e subendone 37 e 94PT quest’anno si è migliorato facendo 97PT, segnando 118 reti e subendone solo 29.

E la cosa che comunque sorprende è che è solo la miglior 3^ difesa.

VOTO: 10+

Mister Filippo… le male lingue…. dicono che è facile vincere con squadroni come il Chelsea e che magari per dimostrare il suo valore di allenatore converrebbe cambiare squadra… ha qualcosa da dirci in merito?

Miro:  “Si parla che con il Chelsea sia facile? Io rispondo che si dovrebbe parlare di squadre come Man Utd, Man City, Liverpool, Arsenal che a fine stagione avranno 0 tituli! Non è facile vincere con le squadre più titolate come Utd o Liverpool? O mega budget come il City? Io penso che per vincere servano tante cose come un progetto. Arrivare 2 volte consecutive in finale di Champions al Chelsea penso non sia mai accaduto, quindi sono sopravvalutato? Le male lingue pensino e riflettino… io amo il Chelsea, Londra, la gente e spero di restarci a lungo!”

Presentatore: “Bene…dopo questa risposta un po aggressiva passiamo al campionato italiano che ha visto ancora una volta la Juve di mister Geofri davanti a tutti anche se un po più sofferto rispetto agli anni precedenti.

FMRLD Stagione 2015/16 – Serie A

FMRLD Stagione 2015/16 – Serie A

Mister geo a un certo punto della stagione sembravate fuori dai giochi… avuto paura o la tua fiducia nel gruppo era tale da credere nella rimonta?

Geofri: “A fine gennaio avevamo 9-10 punti di ritardo, ma anche in autunno non eravamo brillanti. Io ci ho sempre creduto, fin dalla sconfitta in supercoppa avevo dichiarato che avremmo vinto il campionato. In primavera se ne sono convinti anche i giocatori e alla fine, in modo rocambolesco e con un pò di fortuna, abbiamo completato la rimonta e vinto un campionato da urlo.”

Dany: “Mister Geo… dalla prossima stagione da quanto dicono gli addetti ai lavori ci sarà quasi sicuramente un avversario in più per lo scudetto visto che la costruzione del milan è quasi finita… cosa ne pensa?

Geofri: “Mah sinceramente in campionato penso che saranno altri gli avversari da cui guardarsi. Roma e Napoli per me partono un gradino sopra a Milan e Cagliari.”

Presentatore: “Wow…..dopo questa risposta pepata continuiamo la nostra analisi

In 6^ posizione troviamo il Cagliari di mister Luigi Ruocco (luigo89) che ha fatto un campionato a dir poco fantastico.

È riuscito sempre a stare nelle zone alte della classifica per poi scendere di posizione solo nelle ultime giornate.

VOTO: 10

In 5^ posizione la Lazio di Matteo Busato (ConteDraculo).

Un campionato ben sopra le aspettative anche se gli addetti ai lavori se lo aspettavano.

Il mister comunque è riuscito a dare un bel gioco alla Lazio e vedremo se la prossima stagione si saprà ripetere.

VOTO: 10

In 4^ posizione troviamo il Milan di mister Calvo Simone (defkin1978)

Ha cominciato la stagione molto in sordina, conforme alle sue parole a più riprese annunciate. Dopo la prima stagione terminata per un soffio al terzo posto, poteva essere quella della conferma e, perché no, del miglioramento.

Invece, complice la rinascita di una grande Roma e la conferma ad altissimi livelli di Napoli e Juventus, il Milan fa un passo indietro e deve accontentarsi solo del quarto posto.

Posizione finale che tutto sommato rispecchia le aspettative ed i proclami del mister di inizio stagione. Ma il modo in cui è stato ottenuto, senza essere praticamente mai in lotta per le prime 3 posizioni, dovrebbe sicuramente dare nuovo slancio per la prossima stagione.

VOTO: 7,5

In 3^ posizione il Napoli di Ciro Mascolo (Ciroxs).

Napoli strepitoso per 30 partite… Napoli disatroso nelle restanti.

È questo grosso modo la stagione del napoli di mister Mascolo… per 30 giornate ha dominato portando il suo vantaggio anche a +9 ma è riuscito a lapidare tutto quanto per poi perdere lo scudetto al 91′ dell’ultima giornata quando Chiellini siglò il 2-2 finale.

VOTO: 8,5

Mister Ciroxs… ultima partita in vantaggio 2-0… quanto ci credevi alla vittoria della Serie A?

Ciroxs: “Moltissimo… sul 2-0 e sentendo anche le voci sulla partita della Roma, ci abbiamo creduto davvero… i ragazzi all’intervallo erano galvanizzati dalla grandissima possibilità… e c’eravamo quasi riusciti… è stata davvero una colossale sfortuna subire quel gol di Chiellini sulla linea di porta, dopo che oltretutto Rafael aveva fatto una serie incredibile di ottime parate… vuol dire che non dovevamo vincere… ma comunque non ci siamo demoralizzati per niente e siamo già pronti per dare nuovamente la caccia al titolo nella prossima stagione, dove daremo il 200% per riuscirci!”

Dany: “Mister… perdoni… ma ha bene in chiaro…. che lei e il suo Napoli… avete fallito e che molto probabilmente si gioca tutto la prossima stagione. I tifosi vogliono vincere e non più sentire parole che lasciano il tempo che trovano.

Ciroxs: “Mi scusi, ma credo che non sia giusta quest’affermazione. Una squadra che mantiene la vetta solitaria della classifica per oltre 30 giornate non si può dire che abbia fallito… è stato indubbiamente penoso perdere quanto di buono fatto per pochi passi falsi finali, ma questo ci rende solamente più maturi e pronti a non commettere più gli stessi errori. Se guardiamo solo la bacheca dei trofei, potrebbe sembrare una pessima stagione considerando la sola Supercoppa… ma a volte i trofei non sono tutto… quest’anno ci ha reso più preparati per il prossimo ed i nostri tifosi sono sempre con noi, a maggior ragione dopo aver visto quello che è in grado di creare questa squadra e questi ragazzi!”

Presentatore: “Bene andiamo avanti

In 2^ posizione troviamo la Roma di mister Luca Meffi (baggiotodi)

Grande merito per questo mister che dopo un’ottima stagione alla guida dell’Empoli ha preso una Roma disastrata ed è riuscito a portarla ad un soffio dalla vittoria finale.

Quanto ti ha colpito in negativo questo finale di stagione thrilling?

Baggiotodi: “La stagione 2015-2016 è già alle spalle. La delusione è durata un paio di giorni. Ora siamo già carichi e motivati per affrontare la nuova stagione.”

Dany: “Mister Baggio ad un certo punto della stagione tutti cominciavano ad avere paura della sua lupa, ma ci dica, secondo lei quali sono stati quei 2-3 punti persi e in quale partita dove lei ha pensato che avrebbero fatto la differenza per la lotta scudetto?

Baggiotodi: “Avendo sfiorato i 100 punti risulta difficile dire dove si poteva fare meglio. Non si possono vincere tutte le partite. Per come sono andate le cose pesa come un macigno solo il risultato dell’ultima giornata.”

Presentatore: “Mister… la prossima stagione per lei è l’anno della consacrazione tra i grandi… visto che in questa è stato visto per lo più come una sorpresa. Ora arriverà il difficile per lei e la Roma… paure di non potercela fare?

Baggiotodi: “Ripetersi non è mai facile e in più la piazza romana è molto esigente. Sarà importante iniziare con il piede giusto la nuova stagione e implementare l’organico per affrontare dignitosamente anche la Champions League.”

Presentatore: “In prima posizione troviamo la Juventus di mister Claudio Geofri (geofriFMITA).

Sinceramente ci aspettavamo che la Juve facesse un campionato a parte ma evidentemente Roma e Napoli sono riusciti a limare il gap che li distanziava.

Nonostante tutto, l’esperienza di molti giocatori in rosa ha prevalso sull’inesperienza degli avversari

VOTO: 9,5

Dany: “Mister… con questo scudetto lei e la Juve vi siete beccati le antipatie di mezza Italia… chi parla di scudetto scippato… e chi addirittura di mistiche fortune associate alle sfortune altrui… Tutti vogliono affrontarla e tutti batterla… si sente un allenatore messo all’angolo?

Geofri: “Quando sei alla Juve lo sai che non puoi commettere errori. Metà Italia gode e metà si appiglia agli episodi, alla sfortuna o anche peggio. Per ricordare uno striscione dello stadium di alcuni anni fa: ‘Noi realizziamo i vostri sogni’.”

Presentatore: “Mister Lex l’abbiamo un po trascurata ma purtroppo i tempi sono ristretti e con la regia abbiamo deciso di analizzare solo le squadre qualificate alle coppe europee.

Ma un paio di domande per lei ci sono.

FMRLD Stagione 2015/16 – Europa League

FMRLD Stagione 2015/16 – Europa League

Mister Lex, in campionato avete deluso le aspettative e qualcuno si aspettava di più, ma in Europa avete stupito tutti vincendo l’Europa League… quanto ti rende orgoglioso?

Lex: “Non sono d’accordo, bastavano pochi punti e mi sarei qualificato all’Europa League che in ogni caso abbiamo poi vinto con conseguente qualificazione alla Champion League.”

Presentatore: “La prossima stagione grazie alla vittoria dell’Europa League parteciperete alla Champions League… aspettative?

Lex: “Di superare il primo turno.”

Presentatore: “Grazie mister Lex, risposte corte ma abbiamo capito il succo.

Io prima di aprire una piccola finestra sulla Champions League volevo fare una domanda a mister Ciroxs che in molti ci chiedono.

Mister Ciroxs c’è un allenatore molto apprezzato da alcuni suo colleghi con cui lei ha avuto molte discussioni.

È da inizio stagione che tu e defkin vi punzecchiate… in una intervista recente defkin ha detto che parli troppo e che alla fine non hai vinto niente se non una coppetta… cosa gli rispondi e che cosa ne pensi di defkin allenatore?

Ciroxs: “Con defkin c’è uno strano rapporto… tenete presente quando avete un amico che però è anche un vostro rivale in qualcosa? Ecco, tipo questo, ma non proprio… alla fine la rivalità tra noi due è relativa, considerando la sostanziale differenza tra i nostri metodi di allenamento e le nostre squadre… ma ormai è consolidata la nostra relazione nevrotica e quindi non possiamo fare a meno di discutere e criticarci l’un l’altro… ma alla fine sono sempre critiche amichevoli, che rientrano nel giro di poche battute… anzi, devo dire che defkin è uno dei manager con cui vado maggiormente d’accordo, a dispetto delle apparenze… per quanto riguarda cosa gli rispondo, non credo sia necessario… lui sa già che deve ancora farne di strada prima di cominciare a vincere anche solo la coppetta… gli avevo lasciato strada nella prima stagione, ma non ha saputo nemmeno impensierire minimamente geofri… speriamo che riesca a fare di meglio la prossima stagione, che un altro avversario non fa mai male… per quanto riguarda defkin allenatore, sinceramente parlando non credo sia male, mi piace il suo modo di gestire le squadre… probabilmente paga solamente la troppa differenza specifica con le altre squadre della categoria, tutte su un livello che l’attuale Milan non può reggere… chiudo l’intervista con un saluto speciale a defkin!”

Presentatore: “Bene dopo questa risposta aspetteremo la replica di mister defkin che credo non si farà attendere.

Ma ora parliamo di Champions League.

FMRLD Stagione 2015/16 – Champions League

FMRLD Stagione 2015/16 – Champions League

Champions che ritorna in italia dopo 6 anni e proprio quando la finale si è giocata nel tempio del calcio… quello stadio di San Siro che aveva ospitato l’ultima finale di Champion nella stagione 2000/2001.

Ma passiamo prima agli sconfitti in semifinale…

Mister Andrea in Champions siete usciti in semifinale per mano del Chelsea… quanto siete deluso?

Andrea: “Il Chelsea è superiore ed ha meritato il passaggio del turno, però c’è una grossa delusione per come è maturato il 3-1 all’andata, i 2 gol nel finale (di cui l’ultimo in contropiede con un uomo in più quando avevo detto alla squadra di stare coperta) sono stati una bella batosta…”

Presentatore: “Bene… ora passiamo ai finalisti ma prima diamo un’occhiata al loro cammino..

Chelsea che guarda caso capita nello stesso girone della Juve e che tutte e due passeranno agevolmente.

Chelsea che nell’andata del primo turno annienta il Barca con un sonoro 5-0 per poi perdere il ritorno per 1-0. Nei quarti affronta il Bayern Monaco 3-1 all’andata 3-0 al ritorno e in semifinale elimina il Liverpool di Andrea con un doppio 3-1.

Juventus che come detto prima passa i gironi, mentre al primo turno dopo essere stato sconfitto fuori casa 4-3 dallo Shakhtar tra le mura amiche ottiene un travolgente 4-0. Nei quarti all’andata rifila un sontuoso 5-0 all’Atletico Madrid mentre al ritorno soffre più del previsto subendo una sconfitta alla fine irrilevante per 3-0. In semifinale trova un’abbordabile Olimpique Marsiglia che aveva eliminato il Napoli di Ciro e ottiene una doppia vittoria per 3-1 e 2-0. La finale è storia recente.”

Dany: “Mister Filippo, finale di Champions persa ai rigori contro una Juve che si riteneva abbordabilissima e onestamente guardando tutti i 120′ meritavate qualcosa di più. Quanto brucia questa sconfitta?

Filippoanello: “Beh a mio avviso dice bene, avremmo meritato di più, ma nel calcio chi sbaglia troppo alla fine la paga e così è stato… ovviamente fa molto male arrivare ad un passo dal sogno, dalla storia e dalla magia e non poter godere di tale privilegio… specie guardando il cammino, strapazzando squadre come Bayern e Barcellona… comunque sia cercheremo di riprenderci dopo un po’ di vacanze doverose e meritate e provarci il prossimo anno!”

Dany: “Mister Geo… complimenti… alla fine avete vinto resistendo al ritorno del Chelsea con i suoi campioni i quali hanno provato in tutti i modi di vincerla. Quest’anno dalla vostra parte avete avuto un grande acquisto che vi ha fatto vincere con un “fiuuuu” campionato e Champions… tutti dicono che si chiami fortuna. Che ci dice in merito?

Geofri: “Dico che il campionato è stato vinto all’ultimo secondo, la Champions all’ultimo rigore. Se succede una volta può essere fortuna, se succede di nuovo forse si chiama bravura e convinzione. E quindi più che fiuuuu io resterei su un altro motto Juventino #finoallafine.”

Presentatore: “Bene…io direi che la nostra edizione speciale si conclude qui mentre i nostri titoli di coda scorrono… ma prima di concludere definitivamente vorrei porre un’ultima domanda ai nostri mister.

Chiedo ai mister inglesi da chi sono stati delusi, sorpresi e cosa si aspettano la prossima stagione nel campionato italiano.”

Mister Andrea: “Campionato bellissimo e incerto fino all’ultimo, non posso dire di essere sorpreso dalla Juventus di geofri, ormai dominatrice del campionato da un lustro, invece mi ha deluso l’Inter che ha perso tutti i migliori giocatori (Shaqiri, Handanovic, Kovacic, Icardi) senza ricavare praticamente nulla ed infatti il mister è stato esonerato a fine stagione anche se ormai aveva fatto troppi danni. La grande sorpresa è stata il Cagliari, spero riesca a rimanere a questi livelli anche la prossima stagione e mi auguro che qualcuno (come Roma o Napoli) riesca a spodestare la Juventus di geo dal trono.”

Mister Miro:  “Deluso da nessuno, poiché tutti bene o male hanno fatto il proprio campionato, la sorpresa è assolutamente l’ottima Roma, che ha fatto un campionato meraviglioso, a cui faccio tanti complimenti, così come a Napoli e Juve. La prossima stagione mi aspetto un campionato più aperto magari con l’inserimento del Milan, che mantenendo lo stesso staff attuale e aggiustando la rosa può dire la sua, inoltre vedo staccata l’Inter che dovrà effettuare tanti cambiamenti ad incominciare dall’allenatore e spero in qualche sorpresa tipo Lazio e Fiorentina, ma devo ammettere che Juve e Napoli sono molto forti.”

Mister Filippo: “Delusissimo dall’Inter che è anche la squadra italiana che più amo, davvero male quest’anno… lieta sorpresa l’inserimento della Roma nella lotta scudetto che con un ultimo sacrificio avrebbe potuto vincere… per la prossima stagione mi aspetto un Milan ed un Inter più vicine alle prime 3 della classe ed un campionato cosi ancora più agguerrito… sognando la fine degli anni ’90 con le famose 7 sorelle…!”

Presentatore: “Mentre faccio la stessa domanda agli allenatori ‘italiani’ riguardo al campionato inglese.”

Mister Ciro: “Deluso probabilmente dall’Everton di dany, dopo la scorsa stagione doveva fare di più… anche il City non mi è sembrato in formissima. Sorpreso indubbiamente dal Chelsea, sembra una macchina da guerra, semplicemente inarrestabile. Per la prossima stagione non saprei, vorrei sperare che qualcuno riesca a contrastare lo strapotere dei Blues, così da assistere ad un campionato più avvincente come lo è stato quello italiano. Inoltre voglio vedere cosa sarà in grado di fare il mio collega ex-interista GarviD, un altro manager con cui siamo in ottimi rapporti oltre defkin.”

Mister Baggio: “Nel campionato inglese in questo momento è dura scalzare il Chelsea. Mi aspettavo qualcosina di più dall’Arsenal sinceramente. Nel prossimo campionato mi aspetto molto dal Manchester United, soprattutto mi aspetto molto dai sui giovani talenti.”

Mister Geo: “Mi aspettavo uno United più competitivo. Loro sono come noi, anche un terzo posto è una delusione e anche in Europa il cammino si è interrotto troppo presto. Anche l’Arsenal me lo aspettavo un pò più su. La mia personale sorpresa è il Southampton di Pozzo. Il quinto posto è molto merito suo. La prossima stagione credo che United e City saranno più vicine al Chelsea.”

Presentatore: “Dopo queste risposte esaustive io vi saluto e ci diamo appuntamento alla fine della prossima stagione per un altro e imperdibile ‘FMRLD Studio live’!

Buon campionato a tutti e che vincano i migliori!”