Sette partite, sette vittorie: la truppa di Guardiola pare intenzionata a non lasciare nemmeno la speranza ai più diretti inseguitori. Se poi gli inseguitori stessi (Dortmund) si fanno bloccare in casa da una neopromossa (Darmstadt) ecco che il Meisterschale 2015/2016 pare già colorarsi di rosso…

Netto 3-0 del Bayern a Magonza (Lewandowsky doppietta, gol 100 e 101 in Bundesliga in sole 168 gare), come detto pari (2-2) del Borussia e bavaresi ora a +4. Un punto sotto lo Schalke che sbanca Amburgo (Sane). Continua a vincere il Leverkusen, 3-0 in casa del Werder.

Seconda vittoria consecutiva per il MGB che si toglie dalle secche del fondo classifica (3-1 a Stoccarda), importante vittoria in chiave salvezza anche per l’Hoffenheim che sbanca Augsburg con il medesimo risultato.

Una sola squadra senza aver ancora assaporato i tre punti: è l’Hannover, che però si prende la soddisfazione di bloccare il Wolfsburg sull’1-1.

Particolarità della giornata: manca totalmente il segno “1” in schedina.