Vi siete mai chiesti quali siano i 30 migliori settori giovanili di Football Manager 2014?

Per tutti gli allenatori che amano curare i propri giovani, allenarli e farli crescere fino al debutto in prima squadra e la definitiva consacrazione, questa è una lista che potrebbe risultarvi molto utile anche come stimolo per l’ultima partita a FM14 o come spunto per iniziare a giocare a FM15 (i valori potrebbero essere diversi, ma non di molto).

Per quelli che invece non sprecano troppo tempo con gli under, beh, speriamo di farvi cambiare idea! Investire un po’ di tempo sul settore giovanile non avrà benefici solo sui giocatori, che cresceranno meglio, ma anche sulla tua squadra…sia a livello tecnico che, ovviamente, finanziario! Facciamo un esempio nel calcio reale? Il Southampton, presente nella lista delle top 30, ha prodotto talenti del calibro di Theo Walcott e Gareth Bale…l’ultimo della lista è Adam Lallana, nato e cresciuto nel vivaio dei Saints e ceduto al Liverpool questa estate per la modica cifra di 31 milioni di euro! Bella plusvalenza, vero?

Un giovanissimo Bale con la maglia del Southampton

Un giovanissimo Bale con la maglia del Southampton

Bando alle ciance, andiamo al sodo. Ecco i filtri che abbiamo applicato nell’editor di FM14:

I filtri applicati all'editor

I filtri applicati all’editor

E quindi il risultato, i migliori 30 settori giovanili di FM…con alcune sorprese!

Settori giovanili: la top 30

Settori giovanili: la top 30

Avete letto tutta la lista? Sì? Bene…so già che vi state chiedendo “cosa ci fa il Pyunik lì in mezzo? AIS? Clairefontaine?” Beh, sono squadre che onestamente non abbiamo mai sentito ma FM ci da questo responso. Da oggi daremo un’occhiata più spesso a queste squadre, si sa mai se troviamo qualche talento!

Per il resto abbiamo molti top team inglesi (Man Utd, Arsenal, Chelsea), le due big di Spagna (Barça, Real Madrid) e addirittura due italiane (Roma e Inter). A sorpresa non c’è nessuna squadra tedesca, probabilmente rispettano solo due dei tre requisiti richiesti dal filtro applicato ma sappiamo per esperienza che il Bayern Monaco ha un ottimo vivaio e come loro anche il Monaco 1860 che milita in 2. Bundesliga.

Per chi ama il Sudamerica ci sono ben tre argentine (River, Velez e Boca) oltre alle altre classiche d’Europa come le portoghesi (Benfica, Sporting, Porto) e le olandesi (Feyenoord, Ajax, PSV).

Allora, vi abbiamo convinto? State già aprendo il gioco per prendere il Pyunik, vero?!

Questo primo “viaggio” nei vivai di Football Manager si conclude qui, alla prossima puntata!