PDA

Visualizza Versione Completa : Regolamento



Buffon01
18-09-2014, 17:56
1 - Fase iniziale: creazione della squadra

Nella fase iniziale del gioco ogni Presidente prende possesso di una squadra, che sarà suo compito gestire al meglio nel corso del tempo. Il gioco, infatti, è pensato per durare più anni, in modo che ognuno abbia la possibilità, attraverso una gestione oculata ed efficiente delle risorse a disposizione, di essere protagonista nei vari campionati che si disputeranno. Di seguito sono descritte tutte le fasi che portano alla creazione della propria squadra.

1.1 - Scelta del nome
Occorre innanzitutto scegliere il nome della propria squadra o confermarlo. Nomi di fantasia, o reali, ma non sono tollerate offese.

1.2 - Composizione Rosa
Ogni squadra deve essere composta obbligatoriamente [si parla della fase iniziale, non della situazione durante l'anno n.d.a.] da 25 giocatori; 3 portieri; 8 difensori, 8 centrocampisti, 6 attaccanti.

Per formare la propria rosa ogni Presidente ha a disposizione un budget annuale pari a 300 milioni. Ciò significa che la somma delle cifre spese per acquista i calciatori non deve mai superare la soglia di 300 creditii. La formazione iniziale della rosa avviene mediante la cosiddetta fase delle buste, organizzata su più tornate. E’ compito del presidente di lega stabilire tempi e modalità per le offerte in busta.

1.2.1 Fase a buste
Una volta dato il via a questa fase, ogni Presidente sceglie 25 giocatori dalla Lista Giocatori. La Lista Giocatori viene diramata dal presidente di lega ad inizio stagione. Essa rappresenta l’insieme dei giocatori disponibili per il Fantacalcio suddivisi per ruolo. I ruoli di riferimento sono 4: Portieri, Difensori, Centrocampisti e Attaccanti.

Ogni Presidente invia, tramite il sito fantacalcio.it, alla lega 23 offerte suddivise in questo modo: 1 portiere, 8 difensori, 8 centrocampisti, 3 attaccanti.

L’aggiudicazione del giocatore nel caso riceva una sola offerta, questi viene assegnato alla squadra offerente in maniera automatica alla cifra proposta, altrimenti avviene tramite l’offerta più alta, in caso di pari offerta si andrà immediatamente al ballottaggio.
Quando tutti i presidenti hanno inviato la loro offerta alla lega si ritiene conclusa la prima tornata e si procede così all'apertura delle buste. Il Presidente di lega a questo punto comunica che sul sito di riferimento è possibile visualizzare i giocatori assegnati.

Dopo la prima tornata ogni squadra si sarà così aggiudicata un certo numero di giocatori. I giocatori che hanno ricevuto una offerta identica da più squadre vanno al cosiddetto “ballottaggio”, da completarsi prima della tornata successiva.
Parte così la seconda tornata, in cui ogni presidente elabora ed invia una nuova offerta in cui sono richiesti tanti giocatori quanti ne servono per completare la propria rosa.

1.2.2 Fase a chiamata
Questa avverrà nel caso non ci siano i tempi tecnici per fare un ulteriore fase a buste chiuse.
Per ogni ruolo sarà data la precedenza a fare la “chiamata” a quelle squadre hanno un minor numero di giocatori in quel preciso ruolo. Ogni giocatore sarà acquistato al valore di 1 credito.

1.2.3 Portieri
Data la composizione di due gironi da 12 squadre, per evitare che qualcuno non abbia alcun portiere titolare in questa fare sarà possibile acquistare un solo portiere. A titolo gratuito saranno poi aggiunte le sue 2 riserve che potranno essere svincolate solo a 0 crediti.

2 - Mercato

Il mercato viene svolto sul forum nella sezione apposita:

https://www.fmita.it/forum/forumdisplay.php?136-Mercato (per la lega DI QUA)

https://www.fmita.it/forum/forumdisplay.php?137-Mercato (per la lega DI LA)

2.1 La chiamata
Si apre un topic con nome del giocatore e nome della squadra fantacalcistica entro le 23:00 del lunedì. Gli altri allenatori hanno tempo fino alle 23:00 del martedì per manifestare il proprio interessa dopo tale termine il giocatore è vostro per 1 credito.

2.1.2 Il ballottaggio
Nel caso ci siano due o più allenatori intersatti, entro le 23:00 del mercoledì si manda pm a Follettogigante con la propria offerta.
Al più tardi giovedì mattina viene verrà comunicato chi ha ottenuto il giocatore.

Uniche regole per "partecipare" sia come squadra che apre il topic sia come squadra che manifesta l'interesse:

a) non si possono acquistare altri giocatori:
- a meno che il budget residuo lo consenta [c.f.r. regolamento 1.2]
- a meno che ci sia lo spazio libero per un determinato ruolo [c.f.r. regolamento 1.2]

b) a meno che si riesca a soddisfare i massimi per ruolo oltre che per rosa (cioè 28 giocatori) 4 portieri, 9 difensori, 11 centrocampisti, 7 attaccanti.

N.B. Viene data la possibilità di chiamare un ulteriore giocatore di pari ruolo, per la squadra che in fase di mercato durante l'anno, chiama un giocatore al lunedì, ma solo nel caso perda il giocatore all'asta alle seguenti condizioni:

a) che il giocatore venga "nominato" entro le 23:00 del giovedì.
b) che la settimana successiva sia possibile per le altre squadre interessarsi nelle modalità solite (cioè manifestazione d'interesse entro il martedì) e che solo allora diventerebbe poi definitivo ed ufficiale il trasferimento del “secondo” giocatore chiamato.

2.1.3 Secondo portiere
Data la particolare situazione dei portieri, nel caso si acquisti un secondo portiere titolare si potrà rinunciare al terzo portiere del titolare acquistato durante il mercato a buste.
Oppure avere il secondo portiere (a titolo gratuito) di quello acquistato con la chiamata sempre rinunciando al terzo portiere.

2.2 I tagli
a)Si possono fare massimo tre tagli durante la stagione, con recupero dei crediti spesi:
- Uno alla fine del girone di andata.
- Due alla fine del girone di ritorno

b) E’ possibile che il Presidente di Lega autorizzi altri tagli a sua discrezione previo avviso agli allenatori delle squadre partecipanti.
c) E' fatto divieto ad un presidente che opera un taglio, ri-ottenere il tagliato durante la stagione in corso.
d) Qualsiasi giocatore dovesse lasciare la serie A verrà automaticamente tagliato (con recupero crediti spesi) senza che questo si vada a cumulare coi tre tagli previsti.

2.3 Gli scambi
Due o più squadre possono organizzare uno scambio durante il periodo di apertura del mercato, sia esso secco o multiplo;
a) è consentito scambiare due per uno (o tre per due etc).
b) è consentito scambiare un giocatore di un ruolo per un altro di un differente ruolo.

E’ obbligatorio rispettare:
a) il numero massimo e minimo (sia complessivo che per ruolo) di giocatori in rosa (di tutte le squadre coinvolte negli scambi).
b) la data limite entro la quale comunicare lo scambio avvenuto sul forum è il giovedì (al fine di avere i giocatori disponibili dalla successiva partita).
c) tutte le comunicazioni dal venerdì verranno automaticamente considerate come se venissero postate dal lunedì successivo.
d) in giornate con turni infrasettimanali gli scambi non saranno possibili.
e) la lega vigilerà attentamente che non avvengano scambi non proporzionati (es. Tutino per Cristiano Ronaldo…) in caso questo avvenga lo scambio sarà nullo e le società saranno diffidate. Alla seconda diffida si incorre a 3 punti di penalizzazione.

2.4 Chiusura mercato
Il mercato sarà aperto fino alla fine della stagione regolare, dall’avvio dei Play Off non sarà possibile fare nuovi acquisti.

3 - La Formazione

a) Si potrà schierare i calciatori titolari in base ai seguenti moduli: 4-3-3; 5-3-2; 4-4-2; 5-4-1; 4-5-1; 3-5-2; 3-4-3
b) Entro la data e l'orario della prima partita di quella giornata gli allenatori hanno l'obbligo di inviare la formazione tramite il sito o l’app di fantacalcio.it.
c) E' consigliato postare la formazione nell'apposito thread che troverete nella board, soprattutto nel caso non si riesca ad accedere al sito di fantacalcio.it, ovviamente farà fede l’orario in cui viene postata.

3.1 In caso di mancata comunicazione della formazione.
In questo caso sarà ritenuta valida agli effetti della gara la formazione comunicata la settimana precedente.
Nel caso che alla prima giornata di campionato un allenatore non comunichi la formazione, la fantasquadra si vedrà assegnato un Totale-squadra equivalente a 60.
Penalità che verrà ripetuta fino a quando detto allenatore comunicherà la formazione entro scadenza prevista.

3.2 In caso di errore nella comunicazione della formazione.
Caso che potrà accadere solo se non si riuscirà a usare il sito o l'app:

a. Se un fantallenatore schiera giocatori non tesserati per la sua squadra, detti giocatori saranno considerati assenti e tolti d'autorità dalla formazione. Al momento del calcolo del risultato, i calciatori in questione saranno sostituiti dalle riserve di ruolo schierate in panchina, secondo l'ordine di priorità. I subentri valgono come vere e proprie sostituzioni ai fini del raggiungimento del limite massimo di sostituzioni possibili (3).
b. Se un fantallenatore schiera due volte in formazione lo stesso giocatore, questo sarà considerato una volta sola e al posto dei titolari mancanti subentreranno le riserve del reparto, secondo l'ordine di priorità.
c. Se lo stesso giocatore compare in formazione sia tra i titolari che tra le riserve, questi verrà considerato titolare ed escluso dalla panchina.
d. Se una squadra schiera più di 11 titolari, sarà escluso il giocatore che ha ottenuto il miglior Totale Calciatore.
e. Le sostituzioni per effetto di errori nello schieramento della formazione sono da considerare prioritarie rispetto a tutte le altre sostituzioni.

4 - Riserve e Sostituzioni

Non ci sono limiti riguardanti il numero di giocatori di riserva. I calciatori di riserva dello stesso ruolo vengono indicati in ordine di sostituzione.

Una squadra non può effettuare più di tre sostituzioni per gara. I calciatori di riserva possono sostituire soltanto calciatori che non siano scesi in campo nella realtà o che siano stati giudicati senza voto o non giudicabile (escluso il portiere). Verrà data la precedenza alle sostituzioni nel medesimo ruolo, solo nel caso questo non sia possibile potrà avvenire un “cambio” di modulo sempre rispettando la regola 3.1.

Nel caso che anche i giocatori di riserva non fossero scesi in campo nella realtà o fossero stati giudicati s.v. o n.g. si prenderà in considerazione la Riserva d'Ufficio, il cui Totale Calciatore è equivalente a 4 (quattro).

4.1 La riserva d'ufficio.
La riserva d'ufficio viene applicata ad un solo calciatore per squadra.
Nel caso una squadra sia impossibilitata a schierare il portiere, al momento del calcolo del risultato verrà assegnato, come riserva d'ufficio, un 3 (tre) come Totale Calciatore. Questo valore d'ufficio e straordinario vale esclusivamente per il portiere. La sostituzione del portiere è prioritaria in caso di più calciatori assenti.

5 Modalità di calcolo

L’esito della partita viene determinato nella maniera seguente:

a) si calcola il punteggio realizzato da ogni calciatore schierato sommando al suo voto i relativi bonus e malus indicati:

+3 punti per ogni gol segnato su azione o punizione
+2 se il gol è su rigore
-3 punti per un rigore sbagliato
+3 punti per ogni rigore parato dal portiere (o da chi ne fa le veci)
-2 punti per ogni autorete
-1 punto per ogni gol subito dal portiere (o da chi ne fa le veci)
-1 punto per ogni espulsione
-0,5 punti per ogni ammonizione
+1 punto per l'assist
+0.5 gol decisivo per il pareggio
+1 gol decisivo per la vittoria

b) Per simulare il vantaggio di giocare in casa verranno assegnati due (2) punti, come Fattore Campo, alla squadra di casa, da sommare ai propri Punti-Squadra.

La tabella per i gol è la seguente:
Meno di 66 punti: 0 gol
Da 66 a 71.5 punti: 1 gol
Da 72 a 76.5 punti: 2 gol
Da 77 a 80.5 punti: 3 gol
Da 81 a 84.5 punti: 4 gol
Da 85 a 88.5 punti: 5 gol
Da 89 a 92.5 punti: 6 gol
E così via ogni 4 punti un gol

Se una squadra totalizza meno di 59 punti, la squadra avversaria ottiene un gol omaggio.

5.2 Casi Particolari:

a) Squadra/e senza voto
Nel caso una partita venga rinviata prima del termine ultimo per l'invio della formazione, verranno assegnati un 5.5 ai giocatori di movimento e un 4 ai portieri.
Se una partita viene invece rinviata dopo il termine ultimo per l'invio della formazione, verrà assegnato un voto di ufficio pari a 6 ai giocatori di movimento e pari a 5 ai portieri.
b) Espulso senza voto
Nel caso un calciatore venga espulso prima di poter essere giudicato, cioè termini la gara senza voto, verrà comunque considerato giocatore titolare e gli verrà assegnato d'ufficio un 4 come punteggio.
c) Ammonito senza voto
Nel caso un calciatore venga ammonito prima di poter essere giudicato, cioè termini la gara senza voto, non verrà comunque considerato giocatore titolare e subentrerà la riserva in quel ruolo.
d) Sostituzione del portiere con calciatore di movimento
Nel caso che il portiere venga espulso e sostituito da un calciatore di movimento, questi, diventando portiere, ne assumerà il ruolo e gli verrà assegnato regolarmente meno un punto (-1) per ogni gol subito e più tre punti (+3) per ogni rigore parato.

5.3 Modificatore difesa
Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno 4 difensori portano punteggio alla squadra. Si considerano il voto in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori, si calcola la media aritmetica di questi quattro valori.
se la media è >=7 si aggiungono 3 punti
se la media è >=6,5 e <7 si aggiungono 2 punti
se la media è >=6 e <6,5 si aggiunge 1 punto

6 Il campionato

Il campionato è composto da due leghe “indipendenti” nella fase all’italiana che si uniranno per i play off e per la coppa. Solo in queste due fasi ci potrà essere il medesimo giocatore in due squadre differenti.

6.1 Prima fase girone all'italiana
Ognuna delle dodici squadre partecipanti si incontreranno tra di loro due volte con gare di andata e ritorno. Al termine delle gare in base alla classifica finale, le migliori 8 accederanno ai play off. Per l’ordinamento della classifica, in caso di arrivo a pari punti, verranno considerati nell’ordine:
- Scontri diretti
- Differenza reti
- Maggior numero di gol fatti
- Somma punti ottenuti
- Minor numero di gol subiti

6.2 Play Off
A questa fase (che si svolgerà in FantaPAP FMITA) accederanno le prime 8 classificate della lega DI QUA e DI LA, che si scontreranno in gara di andata e ritorno eccetto nella finale che si svolgerò con una gara secca giocata a casa di Bel Vale ed arbitrata da Folletto Gigante. Gli accoppiamenti avverranno in stile tabellone del tennis 1°-8°, 2°-7°, 3°-6°…
Per determinare la vincitrice in caso di parità:
a) Reti in trasferta (eccetto che per la finale)
b) Supplementari e rigori
c) Somma Punti

6.3 La coppa
Questa (che si svolgerà in FantaPAP FMITA) partirà a inizio 2020 e si svolgerà tramite otto gironi (estratti a sorte) di tre squadre che si scontreranno in gare di andata e ritorno.
Nel girone di ritorno le gare si svolgeranno in maniera invertita come avviene in Champions League.

Accederanno alla fase finale le prime due classificate di ogni mini girone, per l’ordinamento della classifica, in caso di arrivo a pari punti, verranno considerati nell’ordine:
- Scontri diretti
- Differenza reti
- Maggior numero di gol fatti
- Somma punti ottenuti
- Minor numero di gol subiti

Lo svolgimento della fase ad eliminazione diretta prevede gare di andata e ritorno eccetto nella finale che si svolgerò con una gara unica.
Per determinare la vincitrice in caso di parità:
a) Reti in trasferta (eccetto che per la finale)
b) Supplementari e rigori
c) Somma Punti


To be continued…

WORKING IN PROGRESS FOR NEXT SEASON!


1 - Fase iniziale: creazione della squadra

Nella fase iniziale del gioco ogni Presidente prende possesso di una squadra, che sarà suo compito gestire al meglio nel corso del tempo. Il gioco, infatti, è pensato per durare più anni, in modo che ognuno abbia la possibilità, attraverso una gestione oculata ed efficiente delle risorse a disposizione, di essere protagonista nei vari campionati che si disputeranno. Di seguito sono descritte tutte le fasi che portano alla creazione della propria squadra.

1.1 - Scelta del nome
Occorre innanzitutto scegliere il nome della propria squadra o confermarlo. Nomi di fantasia, o reali, ma non sono tollerate offese.

1.2 - Composizione Rosa
Ogni squadra deve essere composta obbligatoriamente [si parla della fase iniziale, non della situazione durante l'anno n.d.a.] da 25 giocatori; 3 portieri; 8 difensori, 8 centrocampisti, 6 attaccanti.

Per disporre di un giocatore una squadra deve vincolare lo stesso tramite un regolare contratto garantito. Un contratto garantito è costituito da un compenso annuo e da una durata, espressa su base annua, nell’ambito della quale il compenso stesso deve essere corrisposto. La durata va da un minimo di 1 ad un massimo di 3 anni, mentre non ci sono limiti riguardanti il compenso. Quest'anno nei Fanta di papclems viene introdotto il salary cap, e nel computo del salary cap vengono considerati solo i contratti garantiti. Un tipico esempio di contratto garantito è 8x3 (8 milioni all’anno per 3 anni) .

Per formare la propria rosa ogni Presidente/Direttore Generale ha a disposizione un salary cap annuale pari a 300 milioni, fermo restando possibili premi vinti come da appendice 4. Ciò significa che la somma dei compensi annuali dei giocatori del proprio roster di norma non deve mai superare la soglia di 300 milioni. La formazione iniziale della rosa avviene mediante la cosiddetta fase delle buste, organizzata su più tornate. E’ compito del presidente di lega stabilire tempi e modalità per le offerte in busta.

1.2.1 Fase a buste
Una volta dato il via a questa fase, ogni Presidente/Direttore Generale sceglie 25 giocatori dalla Lista Giocatori. La Lista Giocatori viene diramata dal presidente di lega ad inizio stagione. Essa rappresenta l’insieme dei giocatori disponibili per il Fantacalcio suddivisi per ruolo. I ruoli di riferimento sono 4: Portieri, Difensori, Centrocampisti e Attaccanti.

Ogni Presidente invia alla lega un foglio di offerta costituito da 25 offerte di contratto suddivise in questo modo: almeno 8 contratti da un anno, almeno 8 contratti da due anni e i restanti contratti da tre anni. L’aggiudicazione del giocatore, stabilita come descritto nel seguito, comporta la trasformazione del contratto offerto in un regolare contratto garantito di uguale ingaggio annuo e durata.
Nel caso in cui un giocatore riceva una sola offerta, questi viene assegnato alla squadra offerente in maniera automatica. Nel caso di più offerte ad un giocatore, il criterio per l’assegnazione è di natura esclusivamente economica.
Il giocatore viene cioè acquisito da chi offre il compenso complessivo più alto (il compenso complessivo è ottenuto moltiplicando il compenso annuale per gli anni della durata del contratto, ad es. 8M x 3 anni = 24). A parità di offerta complessiva prevale quella con la durata inferiore (ad es. 15x1 prevale su 5x3 nonostante il compenso complessivo sia lo stesso). Nel caso di offerta identica per uno stesso giocatore si procede come più avanti descritto.
Quando tutti i presidenti hanno inviato la loro offerta alla lega si ritiene conclusa la prima tornata e si procede così all’apertura delle buste. Il Presidente di lega a questo punto comunica sul sito le seguenti informazioni:

• giocatori assegnati, specificando per ognuno la squadra di assegnazione e il relativo contratto.
• giocatori che hanno ricevuto offerte identiche da parte di più squadre, specificando per ognuno le squadre offerenti e il relativo contratto offerto.
• numero di giocatori ancora mancanti per ogni squadra.

Dopo la prima tornata ogni squadra si sarà così aggiudicata un certo numero di giocatori. I giocatori che hanno ricevuto una offerta identica da più squadre vanno al cosiddetto “ballottaggio”, da completarsi prima della tornata successiva.
Parte così la seconda tornata, in cui ogni presidente elabora ed invia una nuova offerta in cui sono richiesti tanti giocatori quanti ne servono per completare il proprio roster.

2 - Mercato

Nella fase immediatamente sucessiva alla composizione delle squadre partecipanti e prima di iniziare qualsiasi azione, il Presidente di Lega comunicherà le modalità dell'amnesty pre-stagionale che potrà coinvolgere un solo elemento della rosa.
Il presidente di lega durante la stagione aprirà finestre mercato, in cui rispettando il cap, i presidenti delle varie squadre potranno variare la loro rosa.[cfr appendice 2]
A partire dalla stagione 2012-13 per l'inizio della stagione successiva ogni squadra dovrà nell'ordine: comunicare il giocatore al quale allungare il contratto [cfr. appendice 6]; chiamare un nuovo giocatore non presente nelle rose della stagione precedente [cfr. appendice 7]; eventualmente per le squadre interessate, valutare chi mantenere in rosa dei giocatori coinvolti da un cambio ruolo [cfr. appendice 5]

Tutte queste fasi saranno calendarizzate dal presidente di Lega tramite post pubblico nell'apposita area del forum.
Sempre a partire dalla stagione 2012-13 i crediti risparmiati nella stagione precedente saranno conteggiati in quella successiva in aggiunta ai crediti disponibili del nuovo anno.
Il presidente di lega durante la stagione aprirà finestre mercato, in cui rispettando il cap, i presidenti delle varie squadre potranno variare la loro rosa.
Ciò sempre rispettando il numero massimo di 28 giocatori a contratto.

Vista la flessibilità dei minimi e massimi per ogni reparto, sarà fattibile organizzare scambi con 2 centrocampisti per una punta od altri simili, basta tenere conto del budget.

Mi raccomando con tutti voi di pensare bene alle buste, perchè saranno poi contratti vincolanti (cmq è possibile anche farli di 1 anno).


2.1 Per inoltrare le offerte d'ingaggio è necessario inviare queste offerte via pm al Presidente di Lega. Solitamente lui sarà il primo a compilare la busta e a renderla pubblica e scaricabile (ma protetta da password) di modo che sia garantita la trasparenza per gli avversari del suo girone che invieranno a lui la busta comunque successivamente alla composizione da parte sua.

2.2 Arrivata la data di chiusura dell'invio delle buste tutti i partecipanti verranno informati di tutte le offerte pervenute e sarà resa pubblica la lista dei giocatori assegnati.

A questo punto sarà necessaria una Seconda Fase a buste la dove si dovrà andare a completare le rose rimaste incomplete. Queste sono le disposizioni che la regolano:

2.3 La 2° Fase è esattamente uguale alla prima, con l'unica differenza che il numero di giocatori da richiedere per completare la rosa varierà da partecipante a partecipante, tutto questo con i FantaEuro rimanenti dalla 1° Fase.

2.4 Il tutto si svolgerà, sempre, inviando un messaggio privato al Presidente di Lega.

2.5 A conclusione della 2° Fase tutti i partecipanti verranno informati delle ultime offerte pervenute e sarà resa pubblica la lista dei giocatori assegnati.

2.6 A conclusione della 2° Fase sarà discrezione del Comitato Esecutivo, visto il grado di completamento delle rose, decidere se proseguire con una 3° fase a buste o con una fase "a chiamata".

3 - La Formazione

3.1 Si potrà schierare i calciatori titolari in base ai seguenti moduli:
4-3-3; 5-3-2; 6-3-1; 4-4-2; 5-4-1; 4-5-1; 3-5-2; 3-4-3

3.2 Entro la data e l'orario stabilito gli allenatori hanno l'obbligo di inviare la formazione tramite sito.

3.2.1 E' consigliato postare la formazione nell'apposito thread che troverete nella board.

3.3 In caso di mancata comunicazione della formazione... sarà ritenuta valida agli effetti della gara la formazione comunicata la settimana precedente.
Nel caso che alla prima giornata di campionato un allenatore non comunichi la formazione, la fantasquadra si vedrà assegnato un Totale-squadra equivalente a 60. Penalità che verrà riperpretata fino a quando detto allenatore comunicherà la formazione entro scadenza prevista.

3.3.1 In caso di errore nella comunicazione della formazione, si procederà secondo le seguenti disposizioni:

a. Se un fantallenatore schiera giocatori non tesserati per la sua squadra, detti giocatori saranno considerati assenti e tolti d'autorità dalla formazione. Al momento del calcolo del risultato, i calciatori in questione saranno sostituiti dalle riserve di ruolo schierate in panchina, secondo l'ordine di priorità. I subentri valgono come vere e proprie sostituzioni ai fini del raggiungimento del limite massimo di sostituzioni possibili (3).
b. Se un fantallenatore schiera due volte in formazione lo stesso giocatore, questo sarà considerato una volta sola e al posto dei titolari mancanti subentreranno le riserve del reparto, secondo l'ordine di priorità.
c. Se lo stesso giocatore compare in formazione sia tra i titolari che tra le riserve, questi verrà considerato titolare ed escluso dalla panchina.
d. Se una squadra schiera più di 11 titolari, sarà escluso il giocatore che ha ottenuto il miglior Totale Calciatore.
e. Le sostituzioni per effetto di errori nello schieramento della formazione sono da considerare prioritarie rispetto a tutte le altre sostituzioni.

4 - Riserve e Sostituzioni

4.1 Non ci sono limiti riguardanti il numero di giocatori di riserva. I calciatori di riserva dello stesso ruolo vengono indicati in ordine di sostituzione.

4.2 Una squadra non può effettuare più di tre sostituzioni per gara. I calciatori di riserva possono sostituire soltanto calciatori dello stesso ruolo e che non siano scesi in campo nella realtà o che siano stati giudicati senza voto o non giudicabile (escluso il portiere).

4.3 Nel caso che anche i giocatori di riserva per un dato ruolo non fossero scesi in campo nella realtà o fossero stati giudicati s.v. o n.g. si prenderà in considerazione la seconda riserva di quel ruolo, altrimenti il calciatore assente verrà sostituito dalla Riserva d'Ufficio, il cui Totale Calciatore è equivalente a 4 (quattro).

4.4 La riserva d'ufficio viene applicata ad un solo calciatore per squadra.

4.5 Nel caso una squadra sia impossibilitata a schierare il portiere, al momento del calcolo del risultato verrà assegnato, come riserva d'ufficio, un 3 (tre) come Totale Calciatore. Questo valore d'ufficio e straordinario vale esclusivamente per il portiere.
La sostituzione del portiere è prioritaria in caso di più calciatori assenti.

5 Modalità di calcolo

5.1 L’esito della partita viene determinato nella maniera seguente:

a. si calcola il punteggio realizzato da ogni calciatore schierato sommando al suo voto i relativi bonus e malus indicati:

+3 punti per ogni gol segnato su azione o punizione
+2 se il gol è su rigore
-3 punti per un rigore sbagliato
+3 punti per ogni rigore parato dal portiere (o da chi ne fa le veci)
-2 punti per ogni autorete
-1 punto per ogni gol subito dal portiere (o da chi ne fa le veci)
-1 punto per ogni espulsione
-0,5 punti per ogni ammonizione
+1 punto per l'assist
+0.5 gol decisivo per il pareggio
+1 gol decisivo per la vittoria

b) Per simulare il vantaggio di giocare in casa verranno assegnati due (2) punti, come Fattore Campo, alla squadra di casa, da sommare ai propri Punti-Squadra.
La tabella per i gol è la seguente:
Meno di 66 punti: 0 gol
Da 66 a 71.5 punti: 1 gol
Da 72 a 76.5 punti: 2 gol
Da 77 a 80.5 punti: 3 gol
Da 81 a 84.5 punti: 4 gol
Da 85 a 88.5 punti: 5 gol
Da 89 a 92.5 punti: 6 gol
E così via ogni 4 punti un gol

Se una squadra totalizza meno di 59 punti, la squadra avversaria ottiene un gol omaggio.
Dalla stagione 2017/2018, per segnare il gol è sufficiente raggiungere il punteggio corrispondente alla fascia, non è più necessario fare tre punti in più dell'avversario

5.2 Casi Particolari:
a) Portiere senza voto
Nel caso che un portiere che ha regolarmente giocato venga giudicato s.v.(senza voto) o n.g. (non giudicabile), gli verrà assegnato d'ufficio un voto equivalente a 6 se è rimasto in campo per almeno 30 minuti, altrimenti dovrà essere sostituto dal portiere di riserva. Al voto andranno ovviamente aggiunti o sottratti tutti i punti gol o punti cartellino relativi al giocatore in questione. Tale regola vale soltanto ed esclusivamente per il portiere.

b) Portiere senza voto + punti azione
Nel caso che un portiere abbia subito gol o parato rigori, gli verrà assegnato un 6 d'ufficio, a cui saranno ovviamente sottratti o sommati i punti azione, a prescindere dai minuti giocati.

c) Squadra/e senza voto
Nel caso una partita venga rinviata prima del termine ultimo per l'invio della formazione, verranno assegnati un 5.5 ai giocatori di movimento e un 4 ai portieri.
Se una partita viene invece rinviata dopo il termine ultimo per l'invio della formazione, verrà assegnato un voto di ufficio pari a 6 ai giocatori di movimento e pari a 5 ai portieri.

d) Rigore sbagliato
Nel caso di rigore parato dal portiere o finito sul palo e poi ritornato in campo, il rigore si considera sbagliato anche se il calciatore che lo ha battuto ha ripreso la respinta e segnato. Al calciatore verranno assegnati meno tre (-3) Punti-gol per aver sbagliato il rigore al primo tiro e più tre (+3) Punti-gol per averlo segnato un gol.

e) Espulso senza voto
Nel caso un calciatore venga espulso prima di poter essere giudicato, cioè termini la gara senza voto, verrà comunque considerato giocatore titolare e gli verrà assegnato d'ufficio un 4 come punteggio e gli verrà assegnato il - 1 relativo al malus espulsione

f) Ammonito senza voto
Nel caso un calciatore venga ammonito prima di poter essere giudicato, cioè termini la gara senza voto, non verrà comunque considerato giocatore titolare e subentrerà la riserva in quel ruolo.

g) Marcatore senza voto
Nel caso un calciatore segni un gol ma non venga giudicato, gli verrà assegnato d'ufficio un 6 come Voto, al quale si dovrà ovviamente aggiungere +3 per la marcatura.

h) Autogol senza voto
Nel caso un calciatore sia responsabile di un autogol ma non venga giudicato, gli verrà assegnato d'ufficio un 6 come Voto, al quale si dovranno ovviamente sottrarre 2 punti per l'autogol.

i) Sostituzione del portiere con calciatore di movimento
Nel caso che il portiere venga espulso e sostituito da un calciatore di movimento, questi, diventando portiere, ne assumerà il ruolo e gli verrà assegnato regolarmente meno un punto (-1) per ogni gol subito e più tre punti (+3) per ogni rigore parato.

l) Rigore calciato senza voto
Nel caso un giocatore calci un rigore (indipendentemente dal fatto che lo realizzi o lo sbagli), ma non venga giudicato, gli verrà assegnato d'ufficio un 6 come Voto, al quale si dovranno ovviamente aggiungere 2 punti se il penalty è stato realizzato o sottrarre 3 punti se è stato sbagliato.

5.3 Modificatore difesa

Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno 4 difensori portano punteggio alla squadra. Si considerano il voto in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori, si calcola la media aritmetica di questi quattro valori.
se la media è >=7 si aggiungono 3 punti
se la media è >=6,5 e <7 si aggiungono 2 punti
se la media è >=6 e <6,5 si aggiunge 1 punto


Appendice 1 - Il mercato

Il mercato viene svolto sul forum nella sezione apposita:

https://www.fmita.it/forum/forumdisplay.php?44-Mercato (per la lega A)

https://www.fmita.it/forum/forumdisplay.php?46-Mercato(per la lega B)

https://www.fmita.it/forum/forumdisplay.php?48-Mercato (per la lega C)

1) si apre un topic con nome del giocatore e nome della squadra fantacalcistica solo i lunedì entro le 23:00

a) nessuno è interessato al giocatore e mercoledì vi viene assegnato
b) entro martedì ore 23 un avversario (o più d'uno) manifesta l'interesse per il giocatore

2) seguendo il punto 1b entro mercoledi ore 23 si manda pm a Buffon01 per inviare l'offerta.
3) al più tardi giovedì viene aperto il bussolotto delle offerte e verrà comunicato chi ha ottenuto il giocatore.

uniche regole per "partecipare" sia come squadra che apre il topic sia come squadra che manifesta l'interesse:

4) non si possono cedere i propri giocatori per provare a comprarne altri
a) a meno che non avvengano scambi tra allenatori
b) a meno che non si decida cmq di tenerli a contratto e il proprio residuo consenta l'acquisto di altri giocatori [c.f.r regolamento 1.2 e regolamento 2]

5) non si possono acquistare altri giocatori:
a) a meno che il budget residuo lo consenta [c.f.r. regolamento 1.2]
b) a meno che ci sia lo spazio libero per un determinato ruolo [c.f.r. regolamento 1.2]
c) a meno che si riesca a soddisifare i massimi per ruolo oltre che per rosa (cioè 28 giocatori) 4 por, 9 dif, 11 cen, 7 att

6) Dalla stagione 2012-13 viene introdotta la possibilità di chiamare un ulteriore giocatore di pari ruolo, per la squadra che in fase di mercato durante l'anno, chiama un giocatore al lunedì, ma solo nel caso perda il giocatore all'asta alle seguenti condizioni:

a) che il giocatore venga "nominato" entro le 48 ore dalla prima chiamata cioè il mercoledì (quindi una volta che il risultato dell'asta sarà pubblicato)

b) che la settimana successiva sia possibile per le altre squadre interessarsi nelle modalità solite (cioè manifestazione d'interesse entro il martedì) e che solo allora diventerebbe poi definitivo ed ufficiale il trasferimento del “secondo” giocatore chiamato

7) I prestiti

Dalla stagione 2012-13 vengono introdotti i prestiti, le modalità possibili sono le seguenti:

1) prestito gratuito (squadra A presta a squadra B a tempo, max due mesi e l'inizio del prestito non oltre il 31 gennaio) la squadra A continuerà ad avere sul groppone i crediti pagati per quel giocatore

2) prestito oneroso (squadra A presta a squadra B il giocatore sino a fine anno e dal momento del prestito in poi squadra A si sgrava dei crediti pagati per il giocatore che vanno a gravare su quelli della squadra B)

3) prestito con diritto di riscatto (squadra A cede il giocatore come da modalità 2) e squadra B entro fine anno ha possibilità di riscattare il cartellino prendendosi carico del contratto sottoscritto dalla squadra B)

Chiusura mercato
Il mercato sarà aperto fino alla fine di febbraio, dall'1 marzo in poi non si potranno più fare trasferimenti di nessun tipo

Appendice 2: i tagli

1) si possono fare massimo due tagli (con stipendio pagato) e si possono fare in qualunque momento del campionato
2) amnesty: a gennaio ci sarà la possibilità di tagliare un giocatore avente contratto di un anno (con restituzione dei soldi);
2 a) è possibile che il Presidente di Lega autorizzi altri amnesty a sua discrezione previo avviso ai presidenti/dirigenti delle squadre
3) tra i tagli e l'amnesty non si possono segare più di due giocatori per ruolo
4) Qualora un giocatore tagliato con l'amnesty o tagliato in seguito ad un acquisto venga rifirmato dallo stesso club prima del termine del precedente accordo, i contratti si sommerebbero anzichè compensarsi.
5) E' fatto divieto ad un Presidente che opera un taglio, ri-ottenere tramite scambio il tagliato durante la stagione in corso.
6) Se un giocatore non viene registrato per la stagione in corso, è possibile tagliarlo comunicando la decisione al Presidente di Lega, recuperando i crediti precedentemente spesi

Appendice 3: gli scambi

1) due o più squadre possono organizzare uno scambio durante il periodo di apertura del mercato, sia esso secco o multiplo;
a) è consentito scambiare due per uno (o tre per due ect)
b) è consentito scambiare un giocatore di un ruolo per un altro di un differente ruolo

2) è obbligatorio rispettare:
a) il numero massimo e minimo (sia complessivo che per ruolo) di giocatori in rosa (di tutte le squadre coinvolte negli scambi)
b) il residuo crediti di ognuno (esempio: Pap ha libero 10; Bizzius 5--Pap prende Ibra che ha 70x2 e da a Bizzius Conti a 60x1)
c) la data limite entro la quale comunicare lo scambio avvenuto sul forum è il giovedì (al fine di avere i giocatori disponibili dalla sucessiva partita del sabato)
d) tutte le comunicazioni dal venerdì verranno automaticamente considerate come se venissero postate dal lunedì sucessivo
e) in giornate con turni infrasettimanali le comunicazioni sugli scambi vanno postate entro la domenica precedente alla gara

Appendice 4: i premi

1) Sulla stagione sucessiva verranno suddivisi i seguenti premi/bonus:
Primo Classificato: può confermare 4 giocatori in totale
Secondo Classificato: può confermare 3 giocatori in totale
Terzo Classificato: può confermare 3 giocatori in totale
Quarto Classificato: Bonus di 10M
Quinto Classificato: Bonus di 20M
Sesto Classificato: Bonus di 30M
Settimo Classificato: Bonus di 40M
Ottavo Classificato: Bonus di 50M
Nono Classificato: Bonus di 50M
Decimo Classificato: Bonus di 50M
Vincitore Coppa: 1 Taglio
Vincitore FA Cup: 1 conferma
Vincitore Supercoppa 1 conferma

1.a) Regola che entrerà in vigore dalla stagione 2012-13

Appendice 5: rescissioni di fine stagione

Dato che sta capitando quasi ogni anno che da una stagione all'altra i giocatori vengano catalogati in un ruolo diverso rispetto a quando sono stati acquistati dalle fantasquadre, è stabilito da ora per regolamento che:

1) In caso di cambio di ruolo di uno o più giocatori (esempio un difensore che diventa centrocampista o un centrocampista che diventa attaccante) alla squadra interessata verrà tagliato in automatico il/i giocatore/i che subiscono un cambio di ruolo, con restituzione totale dei crediti pagati a meno che non venga esplicitamente segnalato dalla squadra stessa la volontà di manterere lo status del contratto con il determinato giocatore anche in presenza del cambio di ruolo. In questo caso i crediti pagati l'anno prima rimarranno invariati.

In caso di cambio di ruolo di un giocatore (esempio un difensore che diventa centrocampista o un centrocampista che diventa attaccante) esso rimarrà nella squadra interessata a meno che non venga esplicitamente segnalato dalla squadra stessa la volontà di tagliare il giocatore, recuperando così i crediti spesi per lui.

Appendice 6: prolungamento contratti

1) Prima della fase a buste ogni squadra avrà il diritto di comunicare a quale giocatore intende allungare il contratto in scadenza di un altro anno. I giocatori prescelti non potranno però ottenere più di una conferma annuale.

Appendice 7: scelta portieri

Prima della fase a buste ci sarà la fase di scelta dei portieri. Partecipano a questa fase quelli che non hanno un portiere titolare oppure quelli che hanno il portiere titolare di una neopromossa e verrà assegnato solo un portiere. Gli interessati devono inviarmi una lista di portieri in ordine di preferenza con le relative offerte, l'assegnazione verrà fatta in base all'ordine di preferenza, a parità di preferenza il giocatore va a chi ha offerto di più, a parità di offerta si va al ballottaggio.
L'offerta dovrà essere come al solito costituita da costo e durata del contratto, ad esempio Buffon 50x2


Appendice 8: ordinamento classifica

A partire dalla stagione 2013-14 le due leghe (old e newbs) si uniscono in una federazione unica, diventando rispettivamente Lega A e Lega B.
Al termine del campionato le ultime tre squadre classificate in Lega A retrocedono nella lega sottostante, mentre le prime tre squadre classificate in Lega B vengono promosse nella Lega superiore.
Per l’ordinamento della classifica, in caso di arrivo a pari punti, verranno considerati nell’ordine:
- Scontri diretti
- Differenza reti
- Maggior numero di gol fatti
- Media inglese
- Piazzamento ottenuto nella stagione precedente

Appendice 9: giocatori doppioni

All'inizio di ogni nuova stagione in virtù di promozioni e retrocessioni può verificarsi che nella stessa Lega ci siano squadre con in rosa gli stessi giocatori.
In tal caso il giocatore al centro della disputa verrà assegnato alla squadra che lo aveva sotto contratto con il compenso complessivo più alto (vedi art. 1.2.1). A parità di compenso, sempre secondo il citato articolo, il giocatore verrà assegnato alla squadra che lo aveva acquistato offrendo un contratto di durata inferiore.
In caso di ulteriore parità si andrà al ballottaggio da tenersi prima dell’inizio della stagione e utilizzando il residuo dei crediti della stagione precedente.


Il giocatore doppione può anche essere “tagliato” da una delle due squadre (vedi appendice 2) ed in questo caso andrà automaticamente all’altra squadra a meno che non venga tagliato anche da quest’ultima.


Se da un lato è previsto che il giocatore possa essere tagliato, non sarà però possibile allungargli il contratto come da appendice 6 del regolamento.

Appendice 10: rescissioni

Se un giocatore rescinde il contratto con la propria squadra durante il campionato, l'utente che lo ha in squadra può decidere se tenerlo o rilasciarlo: se lo tiene continua a pagarlo e se va in un altro team torna ad essere schierabile, se invece lo rilascia mentre è senza contratto, recupera tutti i crediti

Appendice 11: ripescaggi

A partire dalla stagione 2018-2019, nel caso in cui sia necessario ripescare una squadra in una lega, verrà ripescata la squadra(tra la terzultima di questa lega e la quarta della lega inferiore) che ha fatto più punti totali nel corso della stagione precedente

Buffon01
16-10-2014, 17:19
Inserita la tabella dei punteggi per i gol

Buffon01
28-01-2015, 14:02
Inserita l'appendice 10, riguardante i calciatori che si svincolano durante la stagione

Buffon01
19-09-2016, 12:36
Inserite le regole riguardanti il taglio dei giocatori non registrati e per la definizione dell'ordine di scelta nel draft

Buffon01
09-08-2017, 13:44
Ho fatto qualche piccola modifica eliminando un paio di cose non più utili dato che erano relative al sito del pap.
Per il resto ho fatto tre modifiche:

il mercato sarà chiuso dall'1 marzo in poi
per il draft, un giocatore viene considerato come un nuovo arrivo solo se non ha giocato l'ultima parte del campionato precedente in serie A
aggiunta appendice 11

Buffon01
24-08-2017, 16:05
Dalla stagione 2017/2018, per segnare il gol è sufficiente raggiungere il punteggio corrispondente alla fascia, non è più necessario fare tre punti in più dell'avversario

Buffon01
24-08-2017, 16:21
Dalla stagione 2017/2018 viene inserito il modificatore difesa:

Il modificatore della difesa è un bonus che si calcola solo se il portiere e almeno 4 difensori portano punteggio alla squadra. Si considerano il voto in pagella del portiere e i tre migliori voti in pagella ottenuti dai difensori, si calcola la media aritmetica di questi quattro valori.
se la media è >=7 si aggiungono 3 punti
se la media è >=6,5 e <7 si aggiungono 2 punti
se la media è >=6 e <6,5 si aggiunge 1 punto

Buffon01
21-08-2018, 15:47
Ho rimosso il draft, aggiornato i premi e inserita la regola sulla scelta dei portieri di inizio stagione

Folletto Gigante
16-09-2019, 21:31
Ho appena inserito il nuovo regolamento che almeno per questa stagione sostituirà il vecchio che trovate in spoiler!

Bel Vale
16-09-2019, 22:02
gara di andata e ritorno eccetto nella finale che si svolgerò con una gara secca giocata a casa di Bel Vale ed arbitrata da Folletto Gigante.

Quindi se arrivo in finale godrò del +2 di chi gioca in casa :666: