Cookie Consent by Free Privacy Policy website [FM15]Pensieri e teorie di un manager lento su allenamenti e sviluppo...

Lista tag utenti

Pagina 1 di 14 1 2 3 11 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 147

Discussione: [FM15]Pensieri e teorie di un manager lento su allenamenti e sviluppo...

Visualizzazione Ibrida

Messaggio precedente Messaggio precedente   Nuovo messaggio Nuovo messaggio
  1. #1
    FMITA.it Super Mod L'avatar di Garlic
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    The Island
    Messaggi
    8,503
    Menzionato
    562 Post
    Taggato
    0 Thread

    Squadra preferita
    Inter
    FM Team
    Perugia
    Gamer IDs

    Steam ID: http://steamcommunity.com/id/therealgarlic/

    [FM15]Pensieri e teorie di un manager lento su allenamenti e sviluppo...

    Intro:
    Come diceva quella canzone "tutto cambia mentre resta com'è"..
    questo vale anche per FM: ci son novità ad ogni edizione ma noi giocatori anziani sappiamo
    sempre come muoverci grazie a anni e anni di gioco....o no?
    La verità credo stia nel mezzo, e per questo, durante le prime stagioni a FM15, io che vengo da FM2012,ho realizzato che alcune cose non son
    più come le conosco, e che forse è ora di mettere in discussione tutte le mie convinzioni riguardo tattiche, allenamenti, scouting e sviluppo.
    I propongo dunque un ipotesi di programmazione frutto di qualche ora di studio sulle statistiche della mia partita confrontate con le vecchie versioni di FM.
    Ci tengo a precisare che questa NON E'UNA GUIDA, quanto piuttosto un ragionamento a voce alta a cui vorrei che partecipaste, legato a doppio filo con
    la mia carriera postarta nella sezione storie.

    NOTA:tutto il discorso va analizzato mettendo in conto le migliori strutture e staff possibili a disposizione.

    PRE-STAGIONE:
    in giro leggo sempre che durante le prime settimane del prestagione tutti impostano un alto livello
    di allenamento fisico, e così ho fatto anche io nelle versioni precedenti di FM e anche in queste prime tre stagioni
    a FM15.
    Come dicevo sopra ho però deciso di rivedere le mie convinzionia riguardo.
    Il primo ragionamento a riguardo è stato "cosa cerca una squadra di calcio durante il ritiro estivo?
    Parlando nella lingua di FM mi viene da rispondere: FORMA,CONDIZIONE,COESIONE,APPLICAZIONE TATTICA e MORALE.
    Per quanto ne so, l'allenamento FISICO agisce sui varoli fisici dei giocatori, mentre non ho prove che il cosiddetto
    "mettere benzina nelle gambe" per la stagione a venire ne sia influenzato: a che serve dunque fare così?
    Magari a nulla....
    Cosa invece influisce SICURAMENTE sul quintetto sopracitato?
    FORMA:numero di partite giocate...chi gioca regolarmente l'avrà a 100.
    CONDIZIONE: la "freschezza" del giocatore, quanto è stanco: un giocatore riposato l'avrà a 100.
    COESIONE: quanto i giocatori sono abituati a giocare insieme: questo credo si intuisca solo sul campo.
    APPLICAZIONE TATTICA: quanto i giocatori sono a proprio agio con ognuno degli elementi delle nostre tattiche: quando le
    barre dell'applicazione tattica sono al massimo la squadra saprà interpretare quasi alla perfezione i nostri dettami.
    MORALE:si commenta da solo.

    Ora mi chiedo...come fare ad ottenere questi fattori durante il ritiro?
    Facciamo un'ipotesi:

    Per giocare al massimo delle proprie possibilità un atleta ha bisogno di entrare in FORMA,e per farlo ha bisogno di
    giocare,su questo non ci piove ;ha bisogno inoltre di essere sufficientemente riposato, di essere in CONDIZIONE, o
    andrà sostituito presto.
    E se fosse la somma di questi due fattori la famosa "benzina nelle gambe" che si mette nel precampionato?

    Dunque come primo tassello della mia preparazione voglio provare a NON mettere su fisica, bensì:
    -metterò il focus di squadra su Affiatamento\Pesante,preparazioen aprtita a 0,nessun riposo dopo le partite;
    -porterò tutti i giocatori delle riserve e Under in prima squadra;
    -organizzerò amichevoli ogni tre giorni fino ad inizio stagione, in casa e contro avversari molto inferiori,ruotando
    tutta la rosa ;
    -darò dai 3 ai 7 giorni di riposo prima della prima partita ufficiale.

    In questo modo conto di arrivare ai primi incontri stagionali con tutta la rosa in FORMA PARTITA,con una ottima CONDIZIONE
    grazie al riposo, MORALE altissimo per via delle numerose goleade con avversari infimi e lodi che ne conseguiranno,
    e che infine gioca a memoria grazie alla grande APPLICAZIONE TATTICA tra allenamento e amichevoli e COESIONE costruita
    partita dopo partita.
    Questo dovrebbe darmi un bel boost per un grande inizio di stagione e andrà ripetuto durante qualunque di più di una settimana
    durante la stagione.
    STAGIONE:
    durante la stagione i giocatori torneranno ognuno alla propria "categoria" di appartenenza;
    limitandoci a prima squadra e riserve, il focus andrà su leggero e alternerò su base trimestrale CONTROLLO PALLA e
    TATTICHE;ogni giocatore si allenerà poi sul suo ruolo naturale o sul suo nuovo ruolo,
    col focus pesante sul ruolo specifico.
    Questo perchè voglio che aumentino nello specifico i valori utili al ruolo e compito che il giocatore
    avrà nel mio scacchiere tattico.
    Per l'allenamento di squadra invece ho scelto tattiche e controllo di palla perchè ifluenzano valori mentali e tecnici utili un pò
    per tutti i ruoli,a differenza di attacco e difesa.
    La rosa sarà formata da 18 (max 22) elementi a seconda delle competizioni da affrontare, in modo da non sovraccaricare i preparatori;in caso di necessità
    si attingerà alle under.
    Idem sarà per le Under in modo da assicurare una buona dose di partite per tutti.

    GIOVANI.
    Veniamo dunque ai nostri piccoli fenomeni.
    La prima considerazione che mi viene da fare è che oggi è molto più difficile sviluppare un ragazzo promettente fino al suo massimo potenziale;
    la seconda è che rispetto al passato partite nei campionati primavera e prestiti sortiscono un effetto molto più blando.
    Quello che ipotizzo in questo caso è di non dare in prestito i miei giovani prima dei 20 anni per i seguenti motivi:
    -voglio plasmarli secondo le mie necessità
    -voglio che abbiano minuti di qualità in prima squadra
    -voglio tutorarli ove possibile
    Per quel che ne so i valori che controllano la crescita di un talento sono PROFESSIONALITA', AMBIZIONE e in forma minore DETERMINAZIONE eIMPEGNO;
    mentre gli ultimi due sono facilmente leggibili nella scheda, i primi sono nascosti e nelle edizioni passate si doveva andare un pò a "culo";
    leggendo in giro sul web (visto che il manuale ufficiale mi risulta inaccessbile ) ho scoperto che oggi ci vengono in aiuto due voci che
    inizialmente avevo trascurato o quasi:
    -personalità
    -modo di gestire la stampa
    In pratica sotto queste due descrizioni si nascondono combinazioni di valori nascosti che dovrebbero indicarci su quali giovani puntare e da
    chi farli tutorare;
    sul web esistono addirittura degli excel per calcolare le combinazioni migliori,sulla falsa riga di quelli per le stelline degli allenatori:
    a me personalmente non interessano ne gli uni ne gli altri, in quanto credo che la fallibilità di staff e allenatore faccia parte del bello
    del gioco e lo renda realistico.
    Ad ogni modo i migliori caratteri e modi di gestire la stampa son facilmente intuibili, dunque privilegerò giocatori con queste caratteristiche.
    (NB. non avere questi valori alti non significa che un giocatore non può migliorare o diventare forte o decisivo, ma solamente se egli saprà raggiungere
    il massimo potenziale).

    Durante la stagione la prima decisione che prenderò sarà di ottenere il controllo delle UNDER: voglio decidere io chi gioca e in che ruolo, per poi lasciare
    la partita vera e propria allo staff.
    Come già detto le rose saranno ridotte a 18 giocatori: un tempo ne prendevo molti di più per poi fare cassa, ma credo che con un totale di una sessantina
    di atleti si possa far bene con un buon ricambio e una consistente entrata economica.
    per quanto riguarda l'allenamento il focus sarà pesante sui 2-4 valori piu importanti da migliorare in caso di lacune (con rotazioni bi o trimestrali),
    altrimenti andrò di allenamento per ruolo;
    questo sarà inframezzato da nuovi ruoli e PPm e ove possibile tutoring.
    Dovrò inoltre sforzarmi di permettere ad ogni elemento alcune apparizioni in prima squadra, facendo in modo che possibilmente segnino
    o facciano assist ( per questo rosa senior limitata nel numero): a quanto pare giocare in prima squadra è l'unica cosa che veramente
    da un bel boost alla crescita dei ragazzi!!!

    Per fare tutto ciò dovrò armarmi di pazienza e sbucciarmi un bel po di ulteriore micromamagement in cui mi farò aiutare da screenshots e promemoria.
    Prossimamente porteremo sul campo questa nuova filosofia sulle mie 3 squadre, con particolare accento sulla carriera all'ADO den Haag che
    trovate nella sezione storie, cercando di tenerlo aggiornato finchè durerà la carriera o non cambierò edizione di FM.
    Mentre attendo di iniziare la nuova stagione per mettere in pratica tutto questo circo vorrei sentire cosa ne pensate e come fate voi...
    I nostri contatti ufficiali:
    FMITA.it
    Facebook
    Twitter
    Gruppo Steam

  2. #2
    FMITA.it Super Mod L'avatar di Garlic
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    The Island
    Messaggi
    8,503
    Menzionato
    562 Post
    Taggato
    0 Thread

    Squadra preferita
    Inter
    FM Team
    Perugia
    Gamer IDs

    Steam ID: http://steamcommunity.com/id/therealgarlic/
    INIZIO TEST :ingame 30\06\2017


    il metodo verrà testato su 3 squadre: ADO Den Haag , Inter e Cagliari.

    L'allenamento generale è impostato su AFFIATAMENTO SQUADRA\PESANTE per le squadre senior,
    TATTICHE\PESANTE per le under e riserve, dopo 40 giorni passerò a controllo palla.

    In questo periodo setto anche l'allenamento nuovo ruolo a chi vorrei che imparasse un nuovo ruolo.


    Ho preso possesso dei calendari anche delle Under e ho impostato per tutti amichevoli ogni 3-5 giorni,
    senza riposo prepartita e con focus prepartita al minimo su tattica.

    Partendo dalla prima squadra ho formato rose da 33 giocatori, 3 per ruolo, scalando di numero in riserve e under
    ...dove mancano giocatori credola CPU metterà degli amabili grigi


    07\07\2017
    prima correzione...su suggerimento dell'allenatore in seconda riporto la slide dela preparazione alla partita sul 20%
    Ultima modifica di Garlic; 06-05-2016 alle 23:13
    I nostri contatti ufficiali:
    FMITA.it
    Facebook
    Twitter
    Gruppo Steam

  3. #3
    FMITA.it Super Mod L'avatar di Garlic
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    The Island
    Messaggi
    8,503
    Menzionato
    562 Post
    Taggato
    0 Thread

    Squadra preferita
    Inter
    FM Team
    Perugia
    Gamer IDs

    Steam ID: http://steamcommunity.com/id/therealgarlic/
    riservato2
    I nostri contatti ufficiali:
    FMITA.it
    Facebook
    Twitter
    Gruppo Steam

  4. #4
    Pallone d'Oro L'avatar di bizio77
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Casteddu
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    1662 Post
    Taggato
    2 Thread

    Squadra preferita
    Cagliari; Milan
    FM Team
    Cagliari (FMRLD)
    Gamer IDs

    Steam ID: bizio
    interessante il discorso, come te mi trovo anche io a passare da fm12a fm15 e anche io con la carriera al pescara mi sono reso conto come te che certe convinzioni hanno un po' vacillato

    per l'allenamento ragionavo che il dogma che abbiamo sempre avuto sulla forma fisica, la classica benzina che serve durante l'anno è a dirla tutta già nella realtà superato, al momento anche se gli esperti (che ci sono anche sul forum) di preparazione atletica potrebbero smentirmi mi risulta che le squadre che a fine anno corrono di più (a livello europeo) per non dire durante tutto l'anno, non sono le italiane ma altre squadre in paesi dove la maggior parte del lavoro non si concentra su carichi pesanti ma molto di più su altri aspetti (l'uso del pallone, autentico tabu' delle preparazioni all'italiana è consueto già dalla prima settimana di ritiro in altre nazioni giusto per dirne una)

    tutto questo per dire che il gioco da inglese che è non mi stupirebbe se fosse bilanciato più per rendere maggiormente performante una preparazione non per forza basata su "forma fisica" penso anche che se per noi possa sembrare normale ipotizzare quei 10-15 giorni iniziali in cui i tuoi ragazzi li fai scoppiare stile gradoni di Zeman questo non dovrebbe per la maggior parte dei fruitori in UK per esempio

  5. #5
    Promessa per il futuro
    Data Registrazione
    Nov 2015
    Località
    Cremona
    Messaggi
    301
    Menzionato
    18 Post
    Taggato
    3 Thread

    Squadra preferita
    Cremonese
    nei forum stranieri la maggior parte di chi gioca a fm ha l'approcio di garlic, nessuno fa preparazione fisica bensi si concentrano su tattica e affiatamento di modo da arrivare a inizio stagione coi moduli digeriti dalla squadra.

  6. #6
    Bandiera L'avatar di enigmainsoluto
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Verde Umbria
    Messaggi
    6,776
    Menzionato
    123 Post
    Taggato
    0 Thread

    Squadra preferita
    A Maggica
    Mai fatto preparazione fisica né richiami. Non aumentano la forma, incidono solo sui valori fisici (forza, ecc)
    Il Talento coglie il bersaglio che gli altri non sanno cogliere

    Il Genio coglie il bersaglio che gli altri non sanno vedere (cit.)

  7. #7
    Bandiera L'avatar di pazza_inter
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milazzo (ME)
    Messaggi
    5,909
    Menzionato
    113 Post
    Taggato
    1 Thread

    Squadra preferita
    FC Internazionale
    FM Team
    MR Onions (BER)
    l'allenamento in FM credo vada molto a "fortuna" e "convinzioni".

    per esempio: programmo in un modo e mi va bene -> sono convinto che vada bene e persevero, perchè se cambio e per altri fattori diversi dall'allenamento vado male (infortuni, avversari rinforzati, sfiga ecc) allora è colpa di ciò che più di tutto è visibile come cambiamenti (gli allenamenti, appunto!).




    premesso questo, credo che le 2 settimane di preparazione fisica in estate e dei richiami in stagione siano imprescindibili (io li uso durante le pause per nazionali).

    e comunque anche in inghilterra fanno dei periodi di carico, visto che spesso capita di vedere dei periodi di blackout totale da parte anche di squadre di vertice, di solito a settembre e in primavera, solo che da loro non c'è pausa e perdono clamorosamente partite in quel periodo!

    @bizio77 : in verità non è superato il concetto di preparazione fisica, ma è superato il modo di intendere il calcio in italia... non serve più una squadra che faccia le ripetute su 800m e 1500m alla Zeman, perchè è uno sforzo che in partita non si presenta davvero mai (il campo è lungo circa 100m e nessuno lo fa mai tutto insieme!), figuriamoci i gradoni! allo stesso modo non si usano più i pesi "a secco" perchè il calciatore culturista tipico dell'italia anni '90 è ormai considerato superato...

    cosa serve in realtà in partita? Principalmente scatti brevi e frequenti di 5m, possibilmente palla al piede (ecco perchè si dovrebbe introdurre il pallone anche in ritiro, non sono dei mezzofondisti! correre e correre col pallone sono 2 sport diversi, altrimenti Bolt si dava al calcio!) ed è in questo senso che vanno le preparazioni atletiche delle maggiori squadre europee (googlate il "profe ortega" e poi confrontate quello che leggete lì con le foto dagli allenamenti in gruppo a ritmo ridotto e tutti sorridenti delle italiane... la differenza è la stessa che corre tra professionisti che portano il proprio corpo al 100% con degli amatori che si ritrovano il giovedì sera per il calciotto!).

    Cioè per esemplificare: confrontate le partite in europa della juve: la squadra che scherza atleticamente i propri avversari in italia, in champions quasi mai (e mai per più di 20 minuti!) riesce ad esprimere quell'impeto fisico a tratti disumano!

  8. #8
    Pallone d'Oro L'avatar di bizio77
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Casteddu
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    1662 Post
    Taggato
    2 Thread

    Squadra preferita
    Cagliari; Milan
    FM Team
    Cagliari (FMRLD)
    Gamer IDs

    Steam ID: bizio
    Citazione Originariamente Scritto da pazza_inter Visualizza Messaggio
    @bizio77 : in verità non è superato il concetto di preparazione fisica, ma è superato il modo di intendere il calcio in italia... non serve più una squadra che faccia le ripetute su 800m e 1500m alla Zeman, perchè è uno sforzo che in partita non si presenta davvero mai (il campo è lungo circa 100m e nessuno lo fa mai tutto insieme!), figuriamoci i gradoni! allo stesso modo non si usano più i pesi "a secco" perchè il calciatore culturista tipico dell'italia anni '90 è ormai considerato superato...
    mi sono espresso male forse... intendevo dire sostanzialmente questo... però mi sembra che in Italia pochi hanno abbandonato lo schema anni 90... non è solo Zeman che fa cose obsolete

  9. #9
    FMITA.it Super Mod L'avatar di Garlic
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    The Island
    Messaggi
    8,503
    Menzionato
    562 Post
    Taggato
    0 Thread

    Squadra preferita
    Inter
    FM Team
    Perugia
    Gamer IDs

    Steam ID: http://steamcommunity.com/id/therealgarlic/
    Io ho cercato di scindere il calcio reale da FM; alla fine il gioco è fatto di numeri e che io sappia l'allenamento fisico non modifica nulla che non possa essere modificato durante la stagione ma solo i valori fisici.
    Sospetto che per mantenere la squadra fisicamente performante sia piuttosto necessario il giusto equilibrio di partite, riposo, morale, motivazioni (teamtalk) e attributi mentali (determinazione, impegno, professionalità, ambizione, partite importanti ecc )!
    Poi oh..è sempre un'ipotesi. ..per tre stagioni ho fatto alla vecchia maniera e non è che non siano arrivati trofei ecc...ma mi pare che si possa fare di piu...

    Inviato dal mio GT-I9100 utilizzando Tapatalk
    I nostri contatti ufficiali:
    FMITA.it
    Facebook
    Twitter
    Gruppo Steam

  10. #10
    Pallone d'Oro L'avatar di bizio77
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Casteddu
    Messaggi
    15,596
    Menzionato
    1662 Post
    Taggato
    2 Thread

    Squadra preferita
    Cagliari; Milan
    FM Team
    Cagliari (FMRLD)
    Gamer IDs

    Steam ID: bizio
    Citazione Originariamente Scritto da Garlic Visualizza Messaggio
    Io ho cercato di scindere il calcio reale da FM; alla fine il gioco è fatto di numeri
    in linea teorica scinderlo non è forse del tutto corretto... mi spiego... si il gioco è fatto di numeri, ma come questi influenzano un aspetto piuttosto che un altro lo decidono gli uomini, e come lo decidono? attraverso quello che è il loro concetto (o degli esperti a cui si riferiscono) di come una cosa dovrebbe funzionare... per cui se per ipotesi i programmatori chiedono a dei tattici a degli osservatori ect per lo sviluppo e la riproduzione nel gioco il più fedele possibile di quello che è il loro pensiero così (mi viene da pensare) fanno anche con i preparatori che "intervistano" ergo immagino sentiranno per lo più professionisti di quella filosofia piuttosto che di quella italica per questo non mi stupirebbe se il santo graal fosse più bilanciato verso uno schema di allenamenti che possa riprodurre più fedelmente lo schema britannico (dico britannico per semplificare)

Pagina 1 di 14 1 2 3 11 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •